FOX

Festival di Berlino 2017: tutti i vincitori della Berlinale 67

di -

Il Festival di Berlino premia il film ungherese On Body and Soul con l'Orso d'oro, mentre l'Orso alla carriera va a Milena Canonero, celebre costumista italiana.

Milena Canonero al Festival di Berlino 2017

11 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

La 67esima edizione del Festival di Berlino ha confermato ancora una volta che la mostra tedesca dedicata al Cinema è uno degli eventi più importanti a livello europeo e non solo.

Il 18 febbraio si è tenuta la cerimonia di premiazione con l’Orso d’oro al film On Body and Soul della regista ungherese Ildikó Enyedi.

La giuria, presieduta da Paul Verhoeven e composta da Dora Bouchoucha Fourati, Olafur Eliasson, Maggie Gyllenhaal, Diego Luna, Julia Jentsch e Wang Quan’an, ha premiato il film descritto da molti come tragicomico, semplice e romantico.

Ecco tutti i vincitori della Berlinale 67!

Orso d’oro per il miglior film: 

  • On Body and Soul di Ildikó Enyedi

Orso d’argento per il miglior regista:

  • Aki Kaurismäki per The other side of hope

Orso d’argento per la migliore attrice:

  • Kim Min-hee per On the beach at night alone

Orso d’argento per il miglior attore:

  • Georg Friedrich per Bright Nights

Orso d’oro alla carriera:

  • Milena Canonero

Orso d’argento per la migliore sceneggiatura:

  • Sebastián Lelio e Gonzalo Maza per Una mujer fantástica

Orso d’argento, gran premio della giuria

  • Félicité di Alain Gomis

Orso d’argento per il miglior contributo artistico:

  • Dana Bunescu per Ana, mon amour

Premio Alfred Bauer

  • Pokot di Agnieszka Holland

Teddy Award (per film con temi LGBT): 

  • Una mujer fantástica di Sebastián Lelio

Miglior documentario:

  • Ghost Hunting di Raed Andoni 

Premio della miglior opera prima:

  • Verano 1993 di Carla Simón

Orso d'oro al miglior cortometraggio:

  • Cidade pequena di Diogo Costa Amarante
Tutti i vincitori del Festival di Berlino 2017HDCopyright Berlinale
Ildikó Enyedi vince l'Orso d'oro per il miglior film con On Body and Soul

l’Italia gioisce per il premio alla carriera di Milena Canonero, eccellenza dei costumi per il cinema. Ai 4 Oscar adesso si aggiunge l'Orso d'oro per aver arricchito il cinema con i suoi splendidi abiti. Da Stanley Kubrick al suo maetro Piero Tosi, sono tanti gli artisti che la Canonero ha ringraziato durante la premiazione.

Tra i film più apprezzati del Festival figura anche Call Me By Your Name, nuova fatica del regista italiano Luca Guadagnino, con Armie Hammer e Timothee Chalamet. Il film è stato presentato nella sezione Panorama Special ed ha raccolto molti consensi. Che sia un buon inizio per una futura corsa all’Oscar 2018? Staremo a vedere.

Fonte: Il Post

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.