FOX

[Spoiler!]

Samuel L. Jackson è pronto per Unbreakable 2

di -

Samuel L. Jackson si è detto entusiasta di poter partecipare ad Unbreakable 2, sequel del film di M. Night Shyamalan che ha interpretato nel 2000 con Bruce Willis.

L'attore Samuel L. Jackson

278 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Samuel L. Jackson sembra essere definitivamente pronto per interpretare il sequel di Unbreakable - Il Predestinato, film del 2000 diretto da M. Night Shyamalan con Bruce Willis e lo stesso Jackson nei panni di Elijah Price.

Per comprendere, però, come sarà strutturato il sequel di Unbreakable, occorre fare un richiamo a Split, l'ultimo film di Shyamalan, uscito nelle sale italiane poche settimane fa.

Attenzione! Possibili spoiler!

Coloro che hanno visto Split, interpretato da un magistrale James McAvoy nei panni di un pericolosissimo uomo con 23 personalità che rapisce tre ragazze, sanno che nell'ultima scena della pellicola appare Bruce Willis. L'attore veste qui i panni di David Dunn (il personaggio che interpreta in Unbreakable) in una tavola calda. I clienti, intenti a mangiare, commentano la notizia riguardante Kevin Wendell Crumb (James McAvoy), soprannominato "L'Orda" dai giornali. Quando una donna sostiene che Crumb le ricorda un altro criminale, David Dunn interviene per dire che quell'uomo ricorda effettivamente L'uomo di Vetro, alias Elijah Price (il personaggio interpretato da Samuel L. Jackson in Unbreakable).

Come ci fa sapere Collider, Samuel L. Jackson è entusiasta di realizzare il sequel del fortunato Unbreakable:

Ho ricevuto una chiamata da Shyamalan che mi ha detto, 'Chiamami voglio parlarti di una cosa'. E l'ho chiamato, perché quando ricevo un messaggio da lui spero sempre che sia per girare Unbreakable 2. Mi ha detto: 'Ho appena fatto questo film che si chiama Split, voglio che tu vada a vederlo' e mi sono detto 'Ok, lo farò'. Non avevo idea di cosa Split fosse o parlasse e mi ha detto, 'Ne parleremo dopo che l'avrai visto'. Così sono andato al cinema e l'ho subito chiamato, chiedendogli: 'Ok, significa quello che penso?' e lui: 'Beh, prima dobbiamo vedere come va il film'. E penso che il film abbia fatto abbastanza bene da meritarsi un: 'Ok, facciamolo!'.

Infatti, a fronte di un budget di produzione di soli 9 milioni di dollari, Split ha già incassato quasi 173 milioni di dollari in tutto il mondo, tale da poterlo definire un successo folgorante. Naturalmente il prossimo film richiederebbe un budget maggiore, senza contare il fatto di dover risolvere la questione relativa ai diritti cinematografici. Unbreakable è stato distribuito da Disney, mentre Split da Universal.

Per il sequel di Unbreakable occorrerebbe dunque trovare un compromesso tra le due. 

Attenzione! Possibili spoiler!

Per ciò che, invece, concerne il personaggio interpretato da McAvoy, Jackson ritiene che possa essere un degno avversario.

Penso che sia un nemico adeguato per il personaggio di Bruce Willis, visto che anche lui è un specie di essere indistruttibile. Ed, infatti, il mio personaggio Elijah li guarderebbe e direbbe 'Ma perché loro sono così mentre io sono del tutto opposto?'

Sembra certo anche il gradito ritorno di Bruce Willis nei panni di David Dunn oltre a quello dell'entusiasta Samuel L. Jackson per il sequel di Unbreakable, che ritroverebbe dunque i suoi interpreti principali.

L'attore Bruce WillisCollider

Per comprendere il legame tra Split e Unbreakable vi invitiamo a guardare al cinema l'ultima pellicola di Shyamalan.

Senza anticiparvi nulla, vi diciamo soltanto che potreste avere qualche bella sorpresa...

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.