FoxCrime  

Sarah Paulson interpreterà Monica Lewinsky in American Crime Story 4?

di -

È confermata una quarta stagione di American Crime Story che ruoterà attorno allo scandalo Bill Clinton e Monica Lewinsky. Sarah Paulson interpreterà la stagista?

Sarah Paulson alle premiazioni degli Screen Actor Guild

21 condivisioni 0 commenti

Condividi

Se pensate che la vostra agenda sia sempre piena di impegni forse non avete mai pensato a quanto possa essere incasinata quella di Ryan Murphy. L'autore infatti in queste ultime settimane ha messo in piedi diversi progetti per i suoi due show di punta: American Horror Story e American Crime Story.

In questi giorni inoltre ha svelato il tema della settima stagione del suo show antologico a sfondo horror e di ben 3 nuovi capitoli dell'altro franchise, quello a tinte crime.

Sono proprio le storie di American Crime Story 4 a far sorgere le domande più disparate ai fan, perché l'argomento trattato è di quelli bollenti: il sexgate alla Casa Bianca tra Bill Clinton e la sua stagista.

Chi interpreterà Monica Lewinsky, colei che è riuscita ad ammaliare l'ex presidente degli Stati Uniti d'America? L'ipotesi più ventilata era che fosse Sarah Paulson la predestinata a ricoprire quel ruolo, ma lo stesso Murphy ha ammesso che la vede meglio in un'altra parte. 

Vorrei proporre alla mia amica Sarah Paulson di fare Linda Tripp.

Molti si chiederanno: chi è Linda Tripp? Era la collega della Lewinsky che registrò segretamente alcune sue conversazioni in cui raccontava gli "affair" con l'ex Presidente.

Ora però rimane il dubbio originale: chi interpreterà Monica? Ryan rispondici tu...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.