FOX

I film in uscita al cinema nel weekend del 25 e 26 febbraio 2017

di -

In attesa di scoprire i premiati dell'Academy, ecco i film in uscita al cinema nella settimana che conduce all'89esima cerimonia di assegnazione degli Oscar.

Le locandine di Trainspotting, Jackie e Barriere (Fences)

62 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Ancora pochi giorni e gli appassionati del grande schermo potranno finalmente assistere all'evento più atteso dell'anno: la cerimonia degli Oscar al Dolby Theatre di Los AngelesMa come ingannare l'attesa?

Naturalmente con una serata al cinema!

Nella settimana che conduce ai premi dell'Academy arrivano in sala ben 11 nuove pellicole: scoprite qui tutti i film in uscita nel weekend del 25 e 26 febbraio 2017!

T2: Trainspotting

Drammatico - Gran Bretagna, 2017 - Durata 114 Min.

20 anni dopo essersene andato, Mark Renton torna nell'unico posto che da sempre chiama casa: Edimburgo. Ad attenderlo ci sono gli (ex?) amici che ha "tradito", fuggendo con una borsa piena di soldi: Sick Boy, Spud e pure Begbie, che ha trascorso parecchio tempo in prigione. Cancellare il passato e ricominciare da capo è possibile? Ma soprattutto, i 4 lo vogliono?

Ispirato al romanzo Porno di Irvine Welsh e diretto da Danny Boyle, il film conta sul medesimo cast del primo, composto da Ewan McGregorJonny Lee Miller, Robert Carlyle ed Ewen Bremner, ed è stato presentato in anteprima a Edimburgo lo scorso 22 gennaio.

Se non state più nella pelle e volete saperne di più (in attesa di andare a vedere la pellicola al cinema), date un'occhiata ai video di presentazione dei 4 protagonisti e non perdetevi la prima clip in italiano e i 2 nuovi spot diffusi da Sony Pictures.

Jackie

Biografico, Drammatico - USA, Cile, 2016 - Durata 99 Min.

Jacqueline Kennedy ha 34 anni quando entra alla Casa Bianca come first lady. Elegante, magnetica e imperscrutabile, viene immediatamente eletta icona di gusto e di stile ed è ammirata e imitata in tutto il mondo. Ma la favola si interrompe brutalmente quando suo marito John F. Kennedy viene assassinato a Dallas, il 22 novembre 1963. La dolorosa settimana che segue diventa il crocevia della memoria storica non solo dello sfortunato presidente degli Stati Uniti, ma anche della donna che gli stava accanto.

Il film, presentato a Venezia 73, porta la firma di Pablo Larraín (Neruda) e vede tra i protagonisti Natalie Portman (candidata all'Oscar come migliore attrice), Peter Sarsgaard, John Hurt, Billy Crudup, Greta Gerwig, Max Casella e Beth Grant.

Per saperne di più, potete leggere la nostra recensione e guardare le 2 nuove clip rilasciate da Lucky Red pochi giorni fa.

Barriere (Fences)

Drammatico - USA, 2016 - Durata 139 Min.

Pittsburgh, anni '50. Troy Maxson è un netturbino con una moglie, un'amante, un amico di lunga data e 2 figli: Lyons e Troy. L'uomo non approva le loro aspirazioni e nella quotidiana battaglia per fare prevalere le proprie convinzioni, finisce con il diventare inviso al più piccolo. In realtà, Troy desidera solo proteggere i propri ragazzi dalle discriminazioni razziali, ma i suoi toni accesi e rigidi rendono l'impresa molto difficile. La ricerca del bandolo della matassa delle complicate relazioni familiari (ed extra) che vive lo condurrà a una dolorosa riflessione su di sé, con ripercussioni sulla vita di tutti i suoi cari.

La pellicola, che ha vinto 1 Golden Globe e 1 BAFTA ed è candidata a 4 premi Oscar, è diretta da Denzel Washington, che ha riservato per sé la parte del protagonista. Con lui ci sono anche Viola Davis (prima donna di colore a ricevere 3 nomination da parte dell'Academy), Mykelti Williamson, Saniyya Sidney, Russell Hornsby, Jovan Adepo e Stephen Henderson.

Se vi incuriosisce, non perdetevi la nostra recensione.

The Great Wall

Avventura, Azione, Storico - USA, Cina, 2016 - Durata 103 Min.

William Garin è un mercenario con numerose battaglie alle spalle, in cui si è distinto per la sua abilità di arciere. L'uomo gira il mondo insieme al fedele amico e compagno di avventura Pero Tovar, uno spagnolo duro e ironico. Un giorno, i 2 vengono fatti prigionieri da un misterioso esercito di valenti guerrieri, l'Ordine Senza Nome. I soldati e i loro ufficiali vivono accampati in un'enorme fortezza vicino alla Grande Muraglia, combattendo contro uno spaventoso nemico dai poteri soprannaturali. William e Pero resteranno a guardare o si uniranno alla lotta?

Diretto da Zhang Yimou (Lanterne Rosse, La Foresta dei Pugnali Volanti), il film conta sull'interpretazione di Matt Damon, Andy Lau, Willem Dafoe, Pedro Pascal (la Vipera Rossa Oberyn Martell in Game of Thrones) ed Eddie Peng.

Per maggiori informazioni, date un'occhiata al nostro articolo di approfondimento.

Beata Ignoranza

Commedia - Italia, 2016 - Durata 102 Min.

Ernesto e Filippo si conoscono da una vita, ma hanno trascorso gli ultimi 25 anni senza sapere nulla l'uno dell'altro, a causa di una donna e di una figlia, Nina. Tuttavia il destino è beffardo e li fa rincontrare nei panni di insegnanti dello stesso liceo, rispettivamente di italiano e matematica. Ben presto, i vecchi rancori riemergono, acuiti dalla diversa visione della tecnologia e dei social: mentre Ernesto li aborre, Filippo ne è dipendente. Inevitabilmente le divergenze sfociano in conflitto e il litigio tra i 2 finisce su YouTube, dando un'idea a Nina: educare Ernesto alla modernità e disintossicare Filippo. Il progetto andrà a buon fine?

La pellicola è diretta da Massimiliano Bruno (Gli Ultimi Saranno Ultimi, Viva l'Italia) e vede nel cast Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Valeria Bilello, Carolina Crescentini, Teresa Romagnoli e Guglielmo Poggi.

Bandidos e Balentes - Il Codice Non Scritto

Thriller, Drammatico - Italia, 2017 - Durata 101 Min.

Anni '50, Sardegna. Mintonia, vedova e madre di Angheledda e Bobore, dà il via a una sanguinosa faida dopo aver perso il marito e il figlio per mano di alcuni banditi. Tra paesaggi spettacolari e miseria, la donna e le altre persone coinvolte nella sua vendetta raccontano la vita quotidiana dell'epoca sull'isola e mostrano il volto dolente di una terra piena di contraddizioni.

La pellicola è l'opera prima di Fabio Manuel Mulas ed è interpretata da Elisabetta Contini, Katia Corda, Salvatore Sanna e Luca Locci.

Alla Ricerca di un Senso

Documentario, Avventura - Francia, 2015 - Durata 88 Min.

Nathanael è un giovane documentarista, mentre Marc è un guru del marketing. Dopo aver trascorso 10 anni senza vedersi, i 2 si rincontrano e decidono di partire insieme alla ricerca di stili di vita alternativi e di un senso all'esistenza che non sia quello imposto dal consumismo della civiltà occidentale. Armati di una piccola telecamera e di un microfono, compiono un viaggio che non è solo fisico, ma anche interiore.

Gli autori oltre che protagonisti del documentario sono  Marc de la Ménardière e Nathanaël Coste.

Crazy For Football

Documentario - Italia, 2017 - Durata 73 Min.

Lo psichiatra Santo Rullo, l'ex giocatore di serie A di calcio a 5 Enrico Zanchini e il campione del mondo di pugilato Vincenzo Cantatore girano l'Italia in cerca di 12 atleti per formare la prima nazionale di calcio italiana per i Mondiali per Pazienti Psichiatrici a Osaka. Tra allegria e dolore, dolcezza e smarrimento, l'avventura della particolare squadra azzurra racconta il percorso tra sanità e follia che appartiene a tutti.

Se volete più informazioni sul documentario di Volfango del Biasi, non perdetevi il nostro articolo di approfondimento.

David Lynch: The Art Life

Documentario, Biografico - USA, Danimarca, 2016 - Durata 90 Min.

David Lynch racconta la propria vita e la carriera artistica e professionale a 3 filmaker appassionati delle sue opere nonché stretti collaboratori, nella cornice dello studio da pittore che possiede tra le colline di Hollywood. Dall'infanzia nella tranquilla provincia americana fino all'arrivo a Philadelphia, il grande regista offre allo spettatore l'occasione di guardare da un punto di vista nuovo e del tutto inedito le luci e le ombre del suo mondo visionario.

Per sapere più dettagli sul documentario di Rick Barnes, Jon Nguyen e Olivia Neergaard-Holmmostra, date un'occhiata al nostro articolo di approfondimento.

Gimme Danger

Documentario - USA, 2016 - Durata 110 Min.

1967. I The Stooges fanno la loro comparsa sulla scena musicale mondiale e in breve tempo ottengono il successo e la nomea di band maledetta. In meno di 5 anni, dopo aver inciso 3 album e avere dato vita a dei live tanto memorabili quanto devastanti, vengono messi in disparte dalle case discografiche. All'origine del "bando" ci sono le sonorità sperimentali e disturbanti e la dipendenza dagli stupefacenti del gruppo, ma prima ancora il suo frontman: lo scandaloso, esibizionista e "rettiliano" Iggy Pop.

Il documentario è diretto da Jim Jarmusch e conta sulla partecipazione di Iggy Pop.

La Marcia dei Pinguini: Il Richiamo

Documentario - Francia, 2017 - Durata 82 Min.

Un pinguino imperatore, dopo avere covato l'uovo con suo figlio e avere tenuto al caldo il piccolo fino al raggiungimento di una dimensione idonea ad affrontare il freddo, insegna al pulcino a diventare adulto e lo conduce verso il Mare Antartico, dove imparerà a nuotare e a procurarsi il cibo. Ma il viaggio non è privo di pericoli...

Il documentario è firmato da Luc Jacquet (autore de La Marcia dei Pinguini nel 2005) e nella versione italiana la voce narrante è di Pif.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.