FoxAnimation

Tutti i film d'animazione vincitori dell'Oscar in un supercut

di -

Per celebrare e raccontare tutti i vincitori dell'Oscar come Miglior Film d'Animazione, è stato creato un video che corre lungo gli ultimi 16 anni, dal 2001 ad oggi.

89 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Il cinema è stato da sempre territorio di grandi innovazioni che si sono rincorse nell'arco di uno stretto arco di tempo. Basti pensare che dalla sua nascita è trascorso poco più di un secolo e siamo già arrivati alle proiezioni in 3D. Nella costruzione di questo cammino, una parte fondamentale sono stati i film d'animazione.

Da semplice intrattenimento per bambini, sono divenuti dei veri e propri fenomeni di culto con appassionati sparsi per tutto il mondo e delle età più diverse. Il motivo di questo successo risiede indubbiamente in quei piccoli fan che, divenuti adulti, non hanno abbandonato le loro passioni. Oggi, infatti, i bambini di un tempo continuano in primis a guardare le opere moderne d'animazione ma sopratutto si sono dedicati alla loro creazione.

In particolar modo, con l'inizio del nuovo secolo, i lungometraggi d'animazione hanno cambiato marcia, divenendo non soltanto opere d'intrattenimento ma anche motivo di riflessione per grandi e piccoli. Per questo, e per la grande cura che viene messa oggi nei particolari e nei contenuti che li compongono, questi film si sono guadagnati un posto d'onore all'interno della cerimonia degli Oscar.

I personaggi principali del film ShrekHDDisney/Pixar
Shrek è stato il vincitore del premio nell'anno 2001

Burger Fiction ha deciso di celebrare tutti i vincitori del premio Miglior Film d'Animazione che si sono succeduti dal 2001 fino allo scorso anno. Possiamo quindi gustarci questo piccolo viaggio nel tempo, attraverso tutti i film, più o meno famosi, che hanno scandito la crescita di questo settore cinematografico.

Naturalmente l'accoppiata Disney-Pixar domina all'interno della carrellata e non senza motivo. Sono loro i più alti esponenti della rivoluzione artistica avvenuta nel settore dei lungometraggi d'animazione. In questi anni, infatti, con le loro creazioni hanno alzato costantemente il livello di qualità sia visiva che narrativa, divenendo un costante punto di riferimento nel settore.

Il logo Pixar con alcuni dei personaggi principaliHDDisney/Pixar
L'azienda americana ha dominato gli Oscar degli ultimi 16 anni.

Film come Shrek, Alla Ricerca di Nemo, Big Hero 6 e Inside Out, vincitore dell'Oscar 2016, fin dalla loro uscita hanno conquistato il cuore degli spettatori. Allo stesso tempo non sono mancati degni avversari che, con la loro abilità e inventiva, hanno sfilato il premio da sotto il naso del colosso americano. Bisogna ammettere, comunque, che alcune opere come La Città Incantata, Wallace & Gromit – La Maledizione del Coniglio Mannaro o Happy Feet meritavano certamente la vittoria.

La corsa al riconoscimento, però, non termina qui e sono già pronti i contendenti per l'anno 2017. Tra tutti spicca l'ultimo nato di casa Pixar, Zootropolis, seguito a ruota da una produzione totalmente Disney, Oceania. Ma anche gli altri pretendenti sono di tutto rispetto, a iniziare dall'americano Kubo e La Spada Magica. Presenti inoltre La Tartaruga Rossa, prodotto da una collaborazione tra Francia, Belgio e Giappone, e La Mia Vita da Zucchina, di origine franco-svizzera.

La locandina del filmHDLaika
Kubo e la Spada Magica, molto apprezzato dalla critica, è tra i candidati all'Oscar 2017.

Anche quest'anno le proposte sono molto allettanti e tutte ugualmente meritevoli. A noi non rimane che prepararci sul nostro divano con pop-corn e bibita ghiacciata e attendere la cerimonia degli Oscar che avverrà il 26 febbraio. Ma siete sicuri di sapere proprio tutto sull'evento 2017?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.