FoxLife  

Andrew Lincoln non vede l'ora di tornare nel sequel di Love Actually

di -

La star di The Walking Dead, Andrew Lincoln, parla del suo ritorno nel corto sequel di Love Actually, celebre commedia romantica inglese con un cast stellare.

Andrew Lincoln parla del sequel di Love Actually

53 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Non solo zombie nella carriera di Andrew Lincoln.

Prima di diventare il leader ammazza-vaganti più amato della TV, l’attore inglese è stato tra i protagonisti della commedia romantica (e natalizia) di successo, Love Actually.

Giorni fa vi avevamo annunciato che in occasione del Red Nose Day, Richard Curtis avrebbe diretto un cortometraggio sequel del film – con il ritorno del cast principale. Insieme a Hugh Grant, Keira Knightley, Colin Firth e Emma Thompson rivedremo anche Andrew nei panni di Mark.

Per l’occasione, Entertainment Weekly ha intervistato la star di The Walking Dead sul suo ritorno in Love Actually.

Richard si è messo in contatto con me circa un mese fa e mi ha menzionato che aveva in mente qualcosa.

In molti si chiedono cosa sarà successo a Juliet (Keira Knightley) e Mark dopo la celebre scena dei cartelloni. C’è speranza di vederli insieme a 14 anni di distanza dal film? L'intento del cortometraggio, a detta del regista Richard Curtis, è proprio quello di mostrare dove sono oggi i personaggi e qual è la loro attuale situazione sentimentale.

Andrew ha confessato, durante l'intervista:

Sarà divertente e fantastico rivedere di nuovo tutti. Sono molto emozionato e trovo sia una cosa davvero forte.  

Ma l'attore aggiunge anche, riguardo la sua storyline:

Non faccio spoiler!

Qualche speranza per i più romantici, quindi, c’è ancora.

Trovare un po’ di spazio nella sua agenda, però, non è stato per niente facile. Una serie come The Walking Dead è impegnativa e ha bisogno di mesi e mesi di riprese e promozione. 

Fortunatamente, Andrew ci rassicura senza problemi.

Girerò delle scene a marzo.

Non ci resta che aspettare e vedere se la dichiarazione d’amore cult di Andrew Lincoln ha conquistato definitivamente il cuore di Keira Knightley.

Il corto sequel, dal titolo Red Nose Love Actually, andrà in onda il 24 marzo su BBC.

Preferite Andrew in versione guerriero per The Walking Dead o romantico ragazzo inglese per Love Actually?
(Noi lo amiamo sorridente e insanguinato tra gli zombie, ma non ditelo a nessuno!)

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.