FoxLife

Katy Perry ai Brit Awards 2017, con Donald Trump e un ballerino caduto dal palco!

di -

La performance di Katy Perry ai Brit Awards 2017 è stata indimenticabile. La popstar si è sbizzarrita con riferimenti politici ed effetti speciali...un po' goffi!

Primo piano di Katy Perry ai Brit Awards 2017

15 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo qualche mese di pausa dai riflettori - e una polemica con Britney Spears - Katy Perry è tornata alla ribalta durante i Brit Awards 2017.

Nel corso della serata dedicata al meglio della musica britannica, Katy ha dato spettacolo - è davvero il caso di dirlo! - proponendo al pubblico un'esibizione molto particolare. La popstar, infatti, ha cantato il suo ultimo singolo, Chained To The Rhytm, e ha fatto ballare tutti al ritmo della sua hit.

Purtroppo, però, qualcosa è andato storto.

I più attenti, infatti, hanno notato che l'incredibile coreografia voluta da Katy Perry per il suo show ha vissuto un momento di défaillance quando uno dei ballerini è rovinosamente precipitato giù dal palco.

Il corpo di ballo di Katy portava dei costumi molto ingombranti: tutti erano vestiti da grandi case e, sfortunatamente, una casetta non ce l'ha fatta a rimanere in scena!

L'incidente è stato raccontato da tutti i maggiori tabloid, probabilmente con grande imbarazzo del malcapitato.

Molti hanno ravvisato una similitudine con il Super Bowl 2015. Anche in quell'occasione, uno dei due ballerini vestiti da squalo accanto a Katy Perry suscitò l'ilarità generale per la scarsa coordinazione!

La fidanzata di Orlando Bloom - i due sono sempre più vicini! - ha voluto lanciare un messaggio politico forte e chiaro con la propria partecipazione ai Brit Awards 2017.

A prescindere dagli incidenti di percorso - non è forse questo il bello della diretta? - Katy è riuscita nel suo intento, facendo danzare con lei due enormi scheletri chiaramente ispirati nell'abbigliamento al neo Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e al Primo Ministro britannico Theresa May.

Entrambi si sono mossi sul palco come marionette, manovrati dall'alto da alcuni uomini in tuta nera.

Conoscendo Katy, non è stata di certo una coincidenza!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.