The Legend of Zelda: Breath of the Wild, la prima recensione è stellare!

di -

The Legend of Zelda: Breath of the Wild sarà disponibile il 3 marzo su Nintendo Switch e Wii U, ma in rete è già apparsa la prima recensione. Sarà di nuovo capolavoro?

Un artwork di Link da The Legend of Zelda: Breath of the Wild

36 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Siete dei videogiocatori e non avete ancora cerchiato sui vostri calendari la data del 3 marzo 2017

Molto male, perché è questo il giorno scelto da Nintendo per invadere il mercato con la sua nuova console, quel Nintendo Switch che va ad unire sapientemente le caratteristiche di un dispositivo casalingo con quelle di uno portatile, presentandosi come una vera e propria piattaforma ibrida

L'ultimo gioiellino tecnologico della "grande N" sarà poi accompagnato sul mercato da uno dei videogame più attesi dell'anno, vale a dire The Legend of Zelda: Breath of the Wild - in arrivo anche su Wii U. La prossima avventura di Link segna una rivoluzione per l'intero franchise, abbracciando l'open world e il doppiaggio in diverse lingue, e pare già da ora imperdibile per tutti i fan.

Lo dicono le nostre prime sensazioni ad ogni trailer rilasciato da Nintendo - anche quelli più spoilerosi! -, così come il celebre magazine videoludico EDGE, che ha pubblicato la prima recensione di The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Come accaduto per Resident Evil 7, anche in questo caso i dubbi della community nerd sono andati a sciogliersi: la rivista ha infatti premiato l'ultimo episodio di Zelda con un sonoro 10Il voto è stato assegnato a entrambe le versioni, sia quella Nintendo Wii U che quella Switch.

In 24 anni di storia di EDGE, solo 19 titoli sono riusciti a raggiungere la votazione massima. Si tratta di:

  • Super Mario 64 Nintendo 64 1996
  • Gran Turismo PlayStation 1997
  • The Legend of Zelda: Ocarina of Time Nintendo 64 1998
  • Halo: Combat Evolved Xbox 2001
  • Half-Life 2 Windows 2004
  • Halo 3 Xbox 360 2007
  • The Orange Box PlayStation 3, Windows, Xbox 360 2007
  • Super Mario Galaxy Wii 2007
  • Grand Theft Auto IV PlayStation 3, Windows, Xbox 360 2008
  • LittleBigPlanet PlayStation 3 2008
  • Bayonetta PlayStation 3, Xbox 360 2009
  • Super Mario Galaxy 2 Wii 2010
  • Rock Band 3 PlayStation 3, Xbox 360 2010
  • The Legend of Zelda: Skyward Sword Wii 2011
  • The Last of Us PlayStation 3 2013
  • Grand Theft Auto VPlayStation 3, Xbox 360 2013
  • Bayonetta 2 Wii U 2014
  • Bloodborne PlayStation 4 2015
  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild Nintendo Switch, Wii U 2017

Intanto il canale YouTube Arekkz Gaming ha pubblicato un interessante video che mostra come personalizzare i vestiti di Link in The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Nel gioco saranno disponibili una serie di coloranti in ampolle utilizzabili per colorare il nostro abbigliamento. Cosa ve ne pare?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.