Nintendo Switch, 5 cose che non sapete sulla nuova console

di -

Nintendo ha pubblicato un nuovo video dedicato a Switch. Il filmato ci racconta 5 retroscena della nuova console giapponese, in uscita il prossimo 3 marzo in Italia.

33 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

L'industria del gaming sta sensibilmente cambiando, ed in particolare il settore dedicato alle console.

Sony e Microsoft hanno infatti stravolto il concetto stesso di "generazione", presentando al grande pubblico le loro PlayStation 4 Pro (già disponibile per l'acquisto) e Xbox Scorpio (di cui scopriremo ogni dettaglio all'E3 2017). Si tratta di versioni potenziate delle piattaforme già in commercio, date in pasto ai gamer in attesa delle effettive e probabili eredi. 

Allo stesso modo, Nintendo prosegue su quello stesso sentiero parallelo imboccato con il primo Wii. Il 3 marzo il colosso di Kyoto andrà ad invadere gli scaffali di tutto il mondo con Nintendo Switch, una console non direttamente in concorrenza con Xbox One e PS4. La macchina da gioco made in Japan unisce l'esperienza del gaming casalingo con la malleabilità di quello portatile, proponendoci la prima console "ibrida" della storia.

E se è ormai nota la line-up di lancio, esistono alcuni retroscena legati alla creazione e successiva produzione di Nintendo Switch di cui non tutti sono a conoscenza. Gli stessi riportati nel video pubblicato dal canale YouTube ufficiale della "grande N". Il filmato fa parte della serie Nintendo Minute, e va dunque ad illustrare 5 cose che forse non conosciamo su Nintendo Switch.

Tra le varie curiosità, si fa riferimento all'origine del nome Joy-Con: il controller di Switch è pensato come un dispositivo capace di generare gioia e divertimento, in singolo o in compagnia degli amici. Non solo, il design dei Joy-Con non è stato il primo a cui il team di ricerca e sviluppo aveva pensato.

Intanto, per gli amanti dei tecnicismi, sono apparse in rete le caratteristiche della RAM utilizzata dalla console. Si tratta di una memoria LPDDR4 a 1600Mhz prodotta da Samsung, con una larghezza di banda pari a 25.GB/s.

Vi ricordiamo che Nintendo Switch sarà disponibile dal prossimo 3 marzo al prezzo di 329.99 euro. Lo farete vostro?

Nintendo Switch

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.