FOX

Da una galassia lontana lontana... ecco i migliori videogiochi di Star Wars

di -

L'universo di Star Wars ha sempre contagiato quello videoludico. Sono tantissimi i videogame ispirati alla saga di Guerre Stellari, ma solo 10 sono i migliori.

L'artwork di uno stormtrooper da Star Wars Battlefront di DICE

136 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Il 2017 sarà, ancora una volta, l'anno di Star Wars

Dopo aver fatto tremare le sale cinematografiche con Il Risveglio della Forza, l'accoppiata Disney-Lucasfilm si prepara infatti a bissare con Episodio VIII, in arrivo in Italia con il titolo Gli Ultimi Jedi. L'appuntamento è fissato per il 15 dicembre, ma l'attesa per il ritorno di Luke Skywalker, Rey e Finn è già inevitabilmente caldissima. 

Attesa che sarà addolcita dal 13 al 16 aprile dalla Star Wars Celebration 2017. La kermesse tutta spade laser e Forza aprirà i battenti per regalare ai fan tantissimi novità a tema Guerre Stellari. Non mancheranno neppure quelle legate all'universo videoludico, con il colosso Electronic Arts intenzionato a mostrare i prossimi videogame ispirati all'epopea creata da George Lucas

E se è vero che anche qui in redazione non vediamo l'ora di tornare tra le stelle e i pianeti della saga, a chi vi scrive è toccato l'ingrato - ma sicuramente affascinante! - compito di stilare una top 10 dedicata proprio ai migliori videogiochi di Star Wars di sempre.

L'impresa era ardua, e molto probabilmente avrà lasciato fuori produzioni molto amate: scatenerete il vostro Lato Oscuro contro questo povero redattore dall'animo nerd?

Staremo a vedere!

10 - Super Star Wars: The Empire Strikes Back (1993)

Secondo capitolo di una trilogia, il videogioco di Sculptured Software riprendeva le meccaniche del franchise Contra per adattarle all'universo galattico di Star Wars.

In questo platform a 16-bit, ancora ricordato come uno dei migliori esponenti del genere dell'epoca, potevamo prendere il controllo di Luke, Han Solo o Chewbacca, tutti chiamati ad attraversare livelli stracolmi di nemici e power-up. Livelli per altro graficamente bellissimi, in cui i nostri eroi erano capaci di esibirsi in colpi speciali, salti esagerati e acrobazie impugnando due armi. 

9 - Star Wars (1991)

Tra tutte le opere videoludiche a tema Star Wars, il titolo realizzato da Beam Software è forse quello più divertente. 

Ambientato durante gli eventi di Episodio IV, cercava di unire in un'unica soluzione diversi generi, dal platform allo sparatutto, fino a passare dal gioco di ruolo. Il tutto condito da un livello di difficoltà piuttosto elevato, che mi ha costretto più volte ad imparare parole non proprio adatte al bimbo che ero all'epoca.

Eppure, nei panni di Luke a bordo del suo mitico speeder, ho potuto esplorare una Tatooine ad 8-bit in cerca di R2, Obi-Wan e poi Han Solo, per poi fiondarmi sulla Morte Nera al salvataggio dell'indimenticabile principessa Leia.

8 - Rogue Squadron II: Rogue Leader (2001)

Seguito del gioco che fece già scalpore su Nintendo 64 e PC, Rogue Leader occupa un posto d'eccezione nel mio cuore. Prima del titolo creato da Factor 5 non si era mai visto un videogame di Star Wars tanto fedele alle emozioni e alla filosofia della trilogia originale.

Non lasciatevi ingannare dalla sua natura di semplice sparatutto, Rogue Squadron II faceva scorrere potente la Forza sui circuiti del Nintendo GameCube, non solo per la sua grafica stellare, ma anche e soprattutto per gli adrenalinici voli a bordo degli Ala-X, degli Ala-Y e del Millennium Falcon.

7 - Star Wars Battlefront (2015)

Facendo un importante salto in avanti nel tempo, è impossibile non citare in questa top 10 il controverso Star Wars Battlefront. Reboot della storica saga di sparatutto, il titolo di DICE e Electronic Arts è stato apprezzato da molti, e detestato da altrettanti. 

Il motivo è evidente: al netto di un motore grafico imponente, Star Wars Battlefront riserva ai gamer solo diverse modalità online, non lasciando spazio per esperienze in single player tra i pianeti di Guerre Stellari. Un pesante difetto che sarà bandito dal sequel, già in lavorazione e svelato molto probabilmente proprio nel corso della Star Wars Celebration di quest'anno.

6 - Star Wars: Il Potere della Forza (2008)

Ambientato nell'universo espanso di Guerre Stellari, Star Wars: Il Potere della Forza e relativo sequel, sono forse due dei videogiochi a tema più coraggiosi di sempre.

Nei panni dell'inedito Starkiller, prima apprendista di Darth Vader poi sempre più vicino ai Jedi, potevamo vivere un'incredibile avventura dinamica, sfruttando tutti gli straordinari poteri della Forza. Il progetto, nell'Universo espanso, fa da ponte tra le due trilogie cinematografiche di Star Wars, agendo come "origin story" sia per l'Alleanza Ribelle che per la Guerra Civile Galattica descritte nella trilogia originale.

5 - Star Wars: The Old Republic (2011)

BioWare, di cui attendiamo l'imminente Mass Effect: Andromeda - in uscita il 23 marzo su PS4, Xbox One e PC -, creò nel 2011 il titolo di Star Wars più ambizioso. 

Si tratta di Star Wars: The Old Republic, MMORPG che sfidava lo strapotere di World of Warcraft e le elevatissime aspettative degli appassionati. Nonostante un lancio difficile, diversi aggiornamenti e polemiche, attualmente il videogame merita di essere assolutamente provato da ogni fan di Guerre Stellari che si rispetti. Vi si apriranno le porte di un mondo free-to-play fatto di 4 classi differenti, battaglie spaziali, dungeon, PvP e raid istanziati.

4 - Jedi Knight II: Jedi Outcast (2002)

Kyle Katarn, protagonista della serie di sparatutto Jedi Knight, è un po' la fusione tra Han Solo e uno Jedi. L'eroe ha dato il meglio di sé nel secondo capitolo, Jedi Outcast, che si proponeva sul mercato come un riuscitissimo mix di sparatorie e azione in terza persona, in cui combattere impugnando una spada laser.

I giocatori potevano scegliere i poteri del Lato Oscuro o di quello luminoso della Forza per personalizzare il proprio personaggio e poter avere la meglio sugli avversari. Gli scontri, come se non bastasse, erano assolutamente avvincenti e ben calibrati, dotati di quel pizzico di strategia che ha permesso a Jedi Knight II di entrare nell'Olimpo delle produzioni videoludiche ispirate a Star Wars

3 - LEGO Star Wars: La Saga Completa (2007)

Senza aver paura di esagerare, LEGO Star Wars: La Saga Completa può essere ricordato come uno dei migliori videogiochi LEGO di sempre.

La raccolta di Travellers' Tales è stata capace di proporre ai fan di Guerre Stellari contenuti di pregevole fattura, il giusto livello di fanservice e un'ironia dall'evidente pedigree. I 6 film si suddividevano in ben 36 livelli, fatti tutti con i celebri mattoncini danesi e popolati dai personaggi più amati dell'universo targato Lucasfilm.

LEGO Star Wars: La Saga Completa è, a conti fatti, il "papà" del più recente LEGO Star Wars: Il Risveglio della Forza... scommettiamo che a fine anno vedremo anche un LEGO Star Wars: Gli Ultimi Jedi?

2 - Star Wars: Battlefront II (2004)

Non tutti forse lo sanno, ma prima del Battlefront di DICE i ragazzi di Pandemic Studios si ritrovarono tra le mani la prestigiosa licenza di Guerre Stellari per dare vita all'originale Star Wars: Battlefront e a Star Wars: Battlefront II.

Proprio il seguito è, ad oggi, ancora uno dei migliori videogiochi dedicati alla saga stellare, che ha avuto il merito di unire in una sola community gli appassionati di sparatutto e i fan di Star Wars. Tra missioni in singolo e scontri tra diverse fazioni, il gioco si proponeva come una imponente antologia di eroi e villain provenienti da quella "galassia lontana lontana" tanto amata. 

1 - Star Wars: Knights of the Old Republic (2003)

Ancora BioWare, ancora Star Wars, per un titolo che si è meritatamente guadagnato il podio più alto tra i videogiochi dedicati al franchise. 

Star Wars: Knights of the Old Republic è un'opera ruolistica immensa, profonda e amatissima dagli appassionati del genere, che ancora oggi richiedono un sequel a gran voce dopo il secondo capitolo. 

I due Knights of the Old Republic hanno il merito di averci fatto conoscere il lato più fantasy di Star Wars, trasportandoci al centro di avventure e scontri tra Jedi e Sith millenni prima dell'esalogia di George Lucas. Si esploravano città, antiche rovine, stazioni spaziali e, soprattutto, si dava vita a indimenticabili - e indimenticati - duelli all'arma bianca controllando un party di vari personaggi. 

Se apprezzate Star Wars e i videogiochi, non potete esservi persi i due mitici KotOR!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.