FoxLife

Marion Cotillard irriconoscibile su Instagram crea scompiglio tra i fan

di -

Labbra gonfie e zigomi che sembrano sfidare la gravità non sono piaciuti ai fan di Marion Cotillard. L'attrice ha sconvolto Instagram con alcuni particolari scatti!

Marion Cotillard, prima e dopo

193 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Marion Cotillard è forse una delle attrici più eleganti e raffinate del grande schermo.

I suoi lineamenti gentili e il suo aspetto acqua e sapone - oltre che, ovviamente, l'indiscutibile talento - hanno conquistato il pubblico sin dagli esordi e continuano a farla apprezzare da registi, fotografi e stilisti di tutto il mondo. Tuttavia, in questi giorni qualcosa ha turbato il pacato mondo di Marion, da sempre lontana dagli scandali e dal clamore.

Non stiamo parlando di Brad Pitt - le allusioni circa una relazione tra i due sono acqua passata - ma di alcune singolari foto che l'attrice ha postato su Instagram.

La Cotillard, infatti, ha condiviso sui social alcuni scatti che la ritraggono in un'inedita versione di se stessa.

L'attrice è irriconoscibile: gli zigomi sono alti e gonfi, mentre le labbra risultano fin troppo turgide.

To be...

A post shared by @marioncotillard on

Inutile dirlo, il popolo del web è letteralmente insorto, accusando la protagonista di Allied di aver esagerato con il botox!

...Rock'n'roll #rocknrolllefilm @guillaumecanetofficiel 🤣🤣🤣

A post shared by @marioncotillard on

Tuttavia, non è come sembra. Marion Cotillard ha semplicemente voluto condividere con i suoi fan alcuni dei look sfoggiati per il film Rock’n'Roll, di cui è protagonista insieme al marito - nonchè regista - Guillaume Canet.

Il film è uscito al cinema solo in Francia e, per questo, non tutti sul web hanno capito che il nuovo aspetto di Marion fosse dovuto esclusivamente ad esigenze di scena.

Marion Cotillard con Guillaume CanetHDGetty

Questa non è la prima volta che Canet dirige sua moglie o recita al suo fianco. I due - sposati dal 2007 e genitori del piccolo Marcel, con un secondo figlio in arrivo - hanno lavorato insieme in Piccole bugie tra amici (2010) e in Blood Ties - La legge del sangue (2013).

Marion Cotillard e la sua indole camaleontica

D'altra parte, l'attrice francese ci ha abituati a straordinarie trasformazioni sul set.

Nel 2007, ad esempio, Marion Cotillard ha vinto il premio Oscar come Migliore Attrice Protagonista per la sua interpretazione di Edith Piaf nel film La vie en rose.

Marion Cotillard interpreta Edith PiafHDGetty

Anche in quel caso, quasi si stentava a riconoscerla, complice il sapiente lavoro dei truccatori.

Qualche anno fa, in un'intervista rilasciata al tabloid Telegraph, Marion ha sottolineato come sia proprio la possibilità di vivere vite diverse a piacerle del suo lavoro.

Amo cambiare completamente personalità e creare qualcosa di radicalmente diverso da me stessa. Voglio immergermi in profondità nei ruoli che devo interpretare. Altrimenti, qual è il senso?

Nessun eccesso di botox, quindi, ma solo tanta ecletticità per Marion Cotillard!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.