FOX  

A Patrick Stewart piacerebbe essere il Professor X anche in Legion

di -

Il Professor X arriverà davvero sul piccolo schermo? Nonostante l'addio ufficiale al personaggio, Patrick Stewart non disdegnerebbe un'apparizione in Deadpool o nella serie TV Legion.

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Patrick Stewart si è ufficialmente ritirato dal ruolo del Professor X al cinema. Logan, attualmente nelle sale italiane, ha segnato il suo personale addio al personaggio di Charles Xavier, che ha intepretato per 17 anni in ben 7 film. Ma la sua storia nel mondo degli X-Men potrebbe non finire qui.

Durante una (divertentissima) chiacchierata con James Corden al suo Late Late Show, l'attore britannico non ha escluso una possibilità di un ritorno nel ruolo di Xavier, se si presentasse l'occasione giusta. Magari in Deadpool, al fianco di Ryan Reynolds, in una saga già ricca di camei... o magari in televisione.

Dan Stevens, ospite del talk show insieme a Rupert Grint, ha colto subito la palla al balzo: che ne direbbe Sir Patrick Stewart di comparire in Legion, la serie di cui lui è protagonista?

Tecnicamente Sir Patrick è mio padre... Charles Xavier è il padre di David [Haller, il protagonista di Legion] nell'universo Marvel. Quindi... essenzialmente ho una proposta di lavoro.

Ridendo e scherzando, Patrick Stewart si è mostrato molto curioso in merito: "Sono interessato al 100%", ha confermato, nell'atmosfera leggera dello show. Ma nulla fa pensare che, se davvero i produttori di Legion gli offrissero una parte, lui non comparirebbe davvero per almeno un cameo.

Vota anche tu!

Ti piacerebbe vedere il Professor X in Legion?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

L'addio a Logan con Hugh Jackman

Nel corso delle sue "confessioni" al Late Late Show con James Corden, Patrick Stewart ha parlato anche del suo commosso addio al personaggio di Wolverine durante il Festival del Cinema di Berlino.

L'attore ha rivelato che, alla fine della proiezione in anteprima, sia lui che Hugh Jackman hanno versato più di qualche lacrima sul film di James Mangold. È stato proprio allora che Stewart ha capito che Logan sarebbe stato un ottimo modo di dire addio al franchise degli X-Men, facendo coincidere il suo saluto al franchise a quello di Jackman.

Un primo piano del Professor X in LoganHD20th Century Fox
Il Professor X di Logan è vecchio e malato

La "solennità" del momento è stata - per così dire - rovinata dalle doti comiche del conduttore James Corden, che ha distratto l'attore prendendolo per mano e tentando di fargli ricreare la scena. Rupert Grint, seduto accanto a Stewart, e Dan Stevens, ovviamente non si sono sottratti dall'aiutarlo.

A fine intervista, il protagonista di Legion l'avrà avvicinato in modo più serio per chiedergli la bontà delle sue intenzioni di partecipare alla serie? In attesa di risposte, non ci resta che attendere un nuovo episodio su FOX; l'appuntamento è fissato ogni lunedì alle 21:50 sul canale 112.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.