PlayStation 5 uscirà già nel 2018?

di -

Dopo PS4 Pro, Sony sarebbe già al lavoro su PS5. Secondo un analista, la nuova console del colosso giapponese debutterà sul mercato nella seconda metà del 2018.

Un render di PS5 creato da un fan

1k condivisioni 2 commenti 5 stelle

Share

Nell'intensa e appassionante "console war", PlayStation 4 sembra essere in discreto vantaggio sulla rivale Xbox One

Non solo per i freddi numeri di vendita, ma anche e soprattutto per i progetti in esclusiva che Sony continua a dare in pasto ai videogiocatori. Questo a tutto vantaggio della stessa utenza, che su entrambe le macchine può gustare incredibili esperienze in poligoni. 

Dai recenti Horizon: Zero Dawn, Gravity Rush 2 e NieR: Automata, passando per i futuri The Last of Us Part II, God of War o Uncharted: The Lost Legacy, l'orizzonte per la console di ultima giapponese pare già da ora assai luminoso.

E se è vero che il colosso del gaming dagli occhi a mandorla ha da poco lanciato sul mercato il modello Slim della piattaforma e la sua versione potenziata - PlayStation 4 Pro -, gli esperti del settore videoludico iniziano a parlare dell'effettiva erede del patrimonio PlayStation, PS5

Damian Thong, un analista di Macquarie Research, è infatti convinto che PlayStation 5 vedrà la luce molto prima di quanto pubblico e critica credano, addirittura nella seconda metà del 2018.

La potentissima PS5!

Non solo, secondo Thong la prossima PlayStation sarà un mostro di potenza, in grado di umiliare le caratteristiche tecniche di Xbox Scorpio (di cui attendiamo maggiori dettagli nel corso dell'E3 2017, il primo aperto al pubblico). 

Xbox Scorpio e i suoi 6 Teraflops, già confermati da Microsoft, sarebbero dunque superati da PS5, che andrebbe a montare 10 o più Teraflops, regalando ai gamer una macchina da gioco estremamente performante, degna erede di PS4. 

La "vecchia" console Sony andrebbe così a chiudere il suo ciclo vitale con titoli del calibro dei già citati God of War e The Last of Us 2, accompagnati anche da Days Gone, avventura post-apocalittica realizzata da Bend Studio.

Da Xbox Scorpio a PS5

Damian Thong non è stato l'unico analista ad esprimersi sul possibile futuro del mercato console.

Anche il celebre Michael Pachter ha detto la sua, toccando in un colpo solo PS4 Pro, PS5, Xbox Scorpio e l'Xbox successiva. Queste le sue previsioni, riportate dal sito GamingBolt

Penso che Scorpio avrà le stesse regole di PS4 Pro. Ogni gioco PS4 Pro deve essere pienamente compatibile su PS4. Similmente, ogni gioco Scorpio dovrà funzionare su Xbox One. Tra le versioni ci sarà soltanto una differenza in termini di risoluzione e di frame rate. Microsoft non sta sostituendo Xbox One, sta lanciando un upgrade. Per questo motivo, no, Sony non farà uscire un nuovo hardware nel 2018. PS5 potrebbe uscire nel 2019 o nel 2020, e Xbox Two nel 2020. Ogni tre anni uscirà un upgrade della console, e i giochi che gireranno su questa versione potenziata funzioneranno anche sulle rispettive console base.

E voi, come immaginate il futuro del gaming?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.