Pokémon GO, i Pokémon leggendari arriveranno entro la fine dell'anno

di -

Gli aggiornamenti per Pokémon GO non sono ancora finiti. Dopo gli scambi, Niantic ha confermato anche l'arrivo di Mewtwo e di altri Pokémon leggendari nel gioco.

Il CEO di Niantic cattura un Pokémon leggendario

418 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Pokémon GO ha ancora tanto da dare ai videogiocatori "da schermo touch".

Se è vero che l'ultimo update dell'app per dispositivi Android e iOS ha introdotto 80 nuovi Pokémon di seconda generazione, Niantic ha intenzione di continuare ad aggiornare la sua creazione anche nei prossimi mesi. L'obiettivo è quello di riconquistare utenza, che ha massicciamente abbandonato il titolo mobile dopo poche settimane, per poi tornare ad affollarne i server con l'arrivo di mostri tascabili inediti.

Intervistato dalla divisione tedesca di Wired, il CEO della compagnia, John Hanke, ha infatti fatto chiarezza sul futuro di Pokémon GO, rivelando alcuni dettagli che renderanno sicuramente felici gli Allenatori di tutto il mondo. 

Stando a quanto dichiarato da Hanke, il team di sviluppo è assai attento alle richieste dei fan. Già dall'uscita, erano in tantissimi a voler vedere nel gioco diversi Pokémon speciali, come ad esempio Mew Mewtwo, accompagnati magari da creature leggendarie come Moltres, Zapdos e Articuno. Richieste che a quanto pare saranno finalmente accolte:

Posso dire con assoluta certezza che ne vedremo di più durante l'anno.

Niantic conferma l'arrivo dei Pokémon leggendari in Pokémon GONintendo
Mewtwo sarà catturabile in Pokémon GO?

Pare insomma che i Pokémon leggendari arriveranno ufficialmente in Pokémon GO entro la fine del 2017. Non è ancora chiaro se potremo vederli grazie ai prossimi update o solo in eventi speciali, come quello che di recente ha festeggiato il 21esimo anniversario del franchsie in occasione del Pokémon Day.

Pokémon GO, un anno di cambiamenti

Le novità per Pokémon GO non sono fortunatamente finite. 

Niantic ha intenzione di migliorare l'esperienza offerta e il gameplay con aggiornamenti importanti, non solo inserendo la funzione Scambio - disponibile solo in locale e non online. Il CEO dell'azienda ha dunque continuato la sua dichiarazione concentrandosi sulle Palestre e sulle lotte al loro interno:

Ci sono un paio di aree che necessitano di miglioramenti, una di esse sono le lotte in palestra. Le abbiamo rilasciate in uno stato incompleto. Sappiamo che la cooperazione e la pianificazione possono essere molto divertenti. Quando le persone hanno un obiettivo in comune è un forte incentivo per incontrarsi con gli amici o con persone che non si conoscono. Il gameplay nelle lotte in palestra è molto limitato al momento. Non funzionano bene come desideravamo. Miglioreremo questo aspetto del gioco per garantire più lavoro di squadra e dare alle persone un incentivo più grande nel ricevere le ricompense delle lotte in palestra.

Sotto l'occhio vigile di "mamma" Nintendo, Niantic sta lavorando sodo per "levigare" Pokémon GO, portandolo dallo stato di diamante grezzo a quello di imperdibile gioiello portatile.

Voi cosa ne pensate dei cambiamenti in arrivo?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.