FOX  

The Walking Dead: qual è stata la scena più triste per Carl?

di -

The Walking Dead è una serie ricca di colpi di scena e morti inattese. Qual è stata la più triste da girare per Chandler Riggs, interprete di Carl nella serie?

The Walking Dead: l'attore Chandler Riggs

432 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Se c'è una cosa che abbiamo capito da The Walking Dead è che i colpi di scena sono sempre dietro l'angolo e che quando tutto sembra andare per il verso giusto una morte non preventivata rovina sempre tutto.

Uno dei più grandi esempi è stato il season premiere della stagione in corso, la 7, con il brutale gesto di Negan. Ok per Abraham, una vittima sacrificale doveva esserci, ma Glenn ha davvero lasciato tutti a bocca aperta perché inaspettata e soprattutto dalla ferocia inaudita.

Ma cosa ne pensano gli stessi attori in merito a queste scene? Qual è la morte più triste a cui hanno assistito?

The Walking Dead: ecco la risposta di Chandler Riggs

L'attore interprete di Carl, Chandler Riggs, anch'egli presente al TWD Euro Tour, ha svelato quale, tra le tante scene girate in The Walking Dead l'abbia colpito di più.

Senza dubbio la morte di Lori. È stata dura sia per me sia per Lauren (Maggie): eravamo lì mentre veniva registrata la scena.

Anche per Rick non è stato facile quel momento, ma preferisce scherzarci su.

È vero, mi ha tradito col mio migliore amico ma rimane comunque mia moglie. Quando è morta non è stato proprio un momento felice come una passeggiata al parco, ecco.

La famiglia Grimes sembra non avere dubbi: Lori è stato un vero e proprio tonfo al cuore. E voi? Quale scena vi ha davvero lasciati sotto shock?

Siete ansiosi di vedere il nuovo episodio di The Walking Dead? Non perdetevelo lunedì prossimo alle 21.00 in prima assoluta su FOX.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.