FOX

Lo spin-off di Bumblebee ha trovato un regista in Travis Knight

di -

Uno dei personaggi più amati dei Transformer, Bumblebee, avrà il suo personale spin-off e a dirigerlo sarà Travis Knight, regista di Kubo e la Spada Magica.

Bumblebee in una scena del film

244 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Transformers è stata una delle serie che ha raccolto più fan in giro per il mondo. Con i cartoni, il franchising targato Hasbro, i fumetti e i videogiochi, i robottoni alieni hanno ottenuto molto successo negli anni '80. Per questo motivo, quando nel 2007 è iniziata la serie di lungometraggi a loro dedicata, sono stati in molti a esultare per il ritorno dei loro beniamini.

Bisogna comunque ammettere che la storia raccontata nei film ha poco a vedere con la serie animata originale. Negli anni '80, per fare qualche esempio, Optimus Prime era chiamato Commander e i Decepticons erano i Distructor. Nonostante questo, il film sono stati dei grandi successi e continuano a richiamare molto pubblico ogni volta che esce un nuovo capitolo.

Tra tutti i personaggi presenti, però, uno è riuscito a rubare il cuore di gran parte degli spettatori: Bumblebee. La simpatica auto gialla, primo tra i Trasformer ad apparire sullo schermo, si caratterizza per un danneggiamento del sistema vocale che lo costringe a comunicare utilizzando le frequenze della radio.

Sentire questo allegro robottone utilizzare musica pop e spezzoni di trasmissioni radiofoniche per riuscire ad esprime il suo pensiero, è stata la ragione del suo successo. Una popolarità così largamente condivisa da convincere Paramount Pictures a realizzare uno spin-off con Bumblebee come protagonista.

BumbleBee in una scena del filmParamount Pictures
Il robot giallo avrà un suo personale spin-off

Lo spin-off di Bumblebee: le prime indiscrezioni

Ancora non si sa molto su ciò che sarà la trama di questo film, che comunque inizia ad essere già molto atteso. Sulla regia si era puntato inizialmente a qualcuno che possedesse un backgroud nell'animazione come Chris McKay, famoso per Lego Batman: il Film, ma alla fine, come afferma Deadline, la scelta è ricaduta sul talentuoso Travis Knight.

Lo sviluppo della trama del film, invece, è stato affidato a un nome da poco entrato nell'universo Transformers. La sceneggiatrice, infatti, è Christina Hodson, che ha fatto il suo ingresso lo scorso anno in Paramount Pictures, partecipando alla strutturazione del futuro sul grande schermo dei robot alieni, tra cui Transformer: l'Ultimo Cavaliere.

L'uscita del film è attesa per il 2018 ma non si hanno ancora altre indiscrezioni su chi parteciperà al film. Sapere che Travis Knight sarà alla regia, però, è indubbiamente la certezza che sarà un grande film.

Knight su uno dei set dei suoi filmLaika Entertainment
Travis Knight, già regista di Kubo e la Spada Magica, dirigerà lo spin-off

Lo spin-off di Bumblebee: chi è il regista Travis Knight?

Knight è il figlio del fondatore e presidente di Nike, Philip Knight. Nonostante l'importante impresa di famiglia, di cui rimane socio, Travis ha deciso di dedicare le proprie energie alla cinematografia, sopratutto quella in stop motion.

11 anni fa, infatti, ha fondato Laika Entertainment, la società specializzata in animazione si per lungometraggi che per pubblicità. La società ha raccolto numerosi successi negli ultimi anni, come Coraline, ParaNorman e Boxtrolls, quest'ultimo nominato agli Oscar 2015 come Miglior Film d'Animazione.

Knight non è quindi estraneo ai film di successo, ultimo dei quali, Kubo e la Spada Magica, ha ricevuto la candidatura agli Oscar 2017. Se, quindi, Knight riuscirà ad adattare le sue capacità nella stop motion anche in questo live-action dedicato a Bumblebee, ci aspetta davvero un grande film.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.