FoxLife

Scarlett Johansson divorzia, battaglia legale in vista?

di -

Sembrava una separazione del tutto consensuale, quella tra Scarlett Johansson e Romain Dauriac. I due, però, sono in disaccordo per l'affidamento della piccola Rose.

Primo piano di Scarlett Johansson e Romain Dauriac

8 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Scarlett Johansson è nota per le sue turbolenze in campo sentimentale e per i colpi di testa.

Così, quando circa due mesi fa è trapelata la notizia della sua separazione dal (secondo) marito Romain Dauriac - Scarlett è stata anche sposata con Ryan Reynolds dal 2008 al 2011 - nessuno si è scomposto più di tanto. D'altra parte, l'attrice ha di recente ribadito che non crede nella monogamia.

La Johansson e il collezionista d'arte francese stavano insieme dal 2012 e si sono sposati nel 2014. Da questa unione è nata una figlia, la piccole Rose Dorothy (3 anni).

I due sembravano molto affiatati - avevano addirittura avviato un'attività insieme a Parigi - ma le cose non sono andate nel modo giusto. Secondo i bene informati, la (ex) coppia era in crisi e viveva separata dalla scorsa estate, ma sono state tante le apparizioni pubbliche all'insegna dei sorrisi e degli abbracci fino all'annuncio della rottura.

La decisione di mettere fine al matrimonio sarebbe stata presa da entrambi, di comune accordo.

Scarlett Johansson con l'ex marito Romain DauriacHDGetty

Stando a quanto riportato da PageSix, Scarlett avrebbe ufficialmente presentato richiesta di divorzio a Romain Dauriac, chiedendo inoltre la custodia della figlia Rose.

Tuttavia, quella che fino ad adesso sembrava essere una separazione tranquilla - nei limiti del possibile, ovviamente - potrebbe presto tramutarsi in una dura battaglia legale.

Scarlett Johansson e Romain Dauriac in lotta per l'affidamento della figlia Rose

Romain Dauriac ha respinto categoricamente l'istanza presentata dalla sua ex moglie.

Secondo quanto riferito alla stampa dall'avvocato di Dauriac, Harold Mayerson, l'uomo ha intenzione di tornare a vivere in Francia e di portare con sè la bambina. Scarlett Johansson, dal canto suo, vorrebbe che sua figlia vivesse con lei negli Stati Uniti.

Secondo il legale di Dauriac, però, non ci sarebbero le basi per accettare le condizioni imposte dall'attrice, che per lavoro viaggia molto e non potrebbe prendersi cura della piccola in modo adeguato.

Avevano deciso di occuparsi della bambina insieme, trascorrendo con lei due settimane ciascuno. A causa degli impegni della signora Johansson, però, i tempi si sono fatti sempre più brevi e la bambina rimbalzava da una parte all'altra. Non poteva funzionare.

Scarlett Johanssono in una vecchia foto con la figlia RoseHDDailyMail

Romain Dauriac si sarebbe lamentato della situazione con il suo avvocato, accusando l'ex moglie di far ruotare esclusivamente attorno ai suoi impegni la gestione del tempo da trascorrere con la bambina.

"Questo è quello che fanno a Hollywood", ha sentenziato beffardo il legale.

Come andrà a finire?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.