FoxLife

L'Amica Geniale: la serie TV ispirata ai libri di Elena Ferrante arriverà nel 2018

32 episodi per 4 libri: la serie TV basata su L'Amica Geniale arriverà nell'autunno del 2018 per la regia di Saverio Costanzo. Elena Ferrante contribuirà ai copioni.

Le protagoniste dei libri de L'Amica Geniale di Elena Ferrante

135 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

È da tempo, ormai, che si parla di una serie TV basata su L'Amica Geniale di Elena Ferrante. L'adattamento è in lavorazione dal 2014, anno in cui Edizioni e/o ha pubblicato l'ultimo dei quattro volumi che seguono le vicende di due amiche napoletane, Elena e Lila, dall'infanzia fino all'età adulta.

Ora, finalmente, il progetto sta assumendo una forma più concreta: la prima stagione dovrebbe arrivare già nell'autunno del 2018. La notizia ci arriva dagli Stati Uniti, dove il ciclo delle "Neapolitan Novels" ed Elena Ferrante sono diventati un vero e proprio caso letterario. Il New York Times ha svelato che sarà il regista italiano Saverio Costanzo a dirigere i 32 episodi previsti. Le riprese dovrebbero cominciare nei prossimi mesi nella città di Napoli, dove la serie verrà girata in lingua italiana.

La prima stagione adatterà il primo libro della serie in 8 episodi della durata di 50 minuti. La sfida più grande sarà "trasmettere le stesse emozioni del romanzo in modo cinematografico".

I 4 romanzi che compongono il ciclo de L'Amica Geniale di Elena Ferrante

Saverio Costanzo riceverà un ottimo aiuto nella sua impresa: al lavoro sul copione ci sono lo scrittore e sceneggiatore Francesco Piccolo, Laura Paolucci (già produttrice di Gomorra) e la stessa Elena Ferrante. L'autrice, la cui reale identità è sempre stata avvolta nel massimo segreto, dovrebbe partecipare alla produzione attraverso intensi scambi via email. Costanzo, dal canto suo, ha ammesso di non essere interessato a scoprire chi si nasconde dietro questo ormai famosissimo pseudonimo:

È la sua realtà letteraria che conta. Sono tra coloro a cui non interessa [chi è Elena Ferrante].

La serie TV ispirata alla saga de L'Amica Geniale è una co-produzione tra Fandango (Gomorra) e Wildside (The Young Pope). Già lo scorso anno, sempre al NYT, Domenico Procacci di Fandango aveva dichiarato che l'intento sarà quello di portare sul piccolo schermo un adattamento quanto più fedele ai romanzi originali:

Abbiamo visto il potenziale di questo progetto crescere di giorno in giorno. Sono fiducioso che insieme a Wildside riusciremo a realizzare qualcosa di fantastico ed estremamente rispettoso del lavoro della Ferrante e della cultura italiana che, allo stesso tempo, risulti attraente al pubblico internazionale.

Al momento la serie è alla ricerca di network per la trasmissione degli episodi. In Italia, le trattative sono in corso con i canali RAI.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.