FoxLife

Anne Hathaway e il piccolo Jonathan (finalmente) su Instagram

di -

Il discorso tenuto da Anne Hathaway per le Nazioni Unite circa il congedo parentale è stato molto apprezzato. A fare il tifo per lei c'era anche il figlio Jonathan!

Primo piano di Anne Hathaway

96 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Anne Hathaway è diventata mamma lo scorso marzo, ma non ha mai condiviso immagini del suo bambino sui social.

L'attrice, infatti, ha rivolto un appello alle mamme che fremono per rimettersi in forma dopo la gravidanza e ha rilasciato anche alcune interviste circa la ritrovata passione per lo sport dopo il parto ma - nettamente in controtendenza per gli standard di Hollywood - non ha presentato ufficialmente il piccolo Jonathan ai suoi fan.

D'altra parte, Anne e suo marito, Adam Shulman, sono da sempre molto riservati. I due sono sposati dal 2012 ma appaiono raramente in pubblico e si tengono volentieri alla larga dai riflettori quando possibile.

Non sorprende, quindi, che il loro primogenito non sia il bimbo più social dello showbiz!

Eppure, il momento del debutto è arrivato anche per lui.

Come riportato da E!Online, Anne Hathaway ha rivolto in qualità di ambasciatrice un appello alle Nazioni Unite circa il tema del congedo parentale, incoraggiando aziende e stati a promuovere maggiori tutele e retribuzioni più vantaggiose nei riguardi delle neo mamme.

Anne Hathaway durante il discorso alle Nazioni UniteHDGetty

La Hathaway ha condiviso su Instagram una tenera foto del suo bambino, ormai in equilibrio sui suoi piedini e intento a guardarla attraverso lo schermo del PC.

#InternationalWomensDay #IWD2017 #PaidParental @UNwomen Link in bio.

A post shared by Anne Hathaway (@annehathaway) on

Come si fa a non essere orgogliosi di una mamma così?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.