FOX

Metal Gear Solid, ecco quali personaggi potrebbero apparire nel film

di -

Jordan Vogt-Roberts torna a parlare del film di Metal Gear Solid. Il regista ha intenzione di rispettare lo spirito dei personaggi più amati della saga di Kojima.

Snake in primo piano sulla cover di Metal Gear Solid V

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

I fan di Solid Snake sono avvisati, Metal Gear Solid arriverà al cinema.

Dopo Resident Evil, Tomb Raider e Assassin's Creed - solo per citarne alcune -, un'altra saga videoludica particolarmente amata dal pubblico farà il grande salto nell'universo in celluloide. 

Sarà Jordan Vogt-Roberts a trasportare le avventure in salsa stealth del "serpente" di Hideo Kojima sul grande schermo. Attualmente impegnato con Kong: Skull Island, il regista ha le idee ben chiare sulla direzione che dovrà prendere l'adattamento cinematografico.

Non solo per quanto riguarda le tematiche, che saranno estremamente fedeli a quelle del franchise di casa Konami, ma anche e soprattutto per quanto concerne i personaggi coinvolti. Intervistato dal portale IGN.com, Vogt-Roberts ha infatti parlato dei personaggi che vorrebbe includere nella sua pellicola di Metal Gear Solid.

Io sono un enorme fan di Sniper Wolf. Quando ci siamo seduti a ragionare sulla sceneggiatura, ad un certo punto mi sono detto 'il Cyborg Ninja ci sarà o no in questo film?. Il ragazzino che è in me si è detto 'non esiste al mondo che io faccia un film di Metal Gear senza che ci sia il Cyborg Ninja! Sarebbe molto facile dire 'è un bel personaggio, me lo terrò per il secondo film', ma no no no no. 

I fan di Metal Gear Solid sanno che il Cyborg Ninja è un personaggio assai importante nelle dinamiche narrative della saga. Le dichiarazioni del regista lasciano dunque intuire che la storia del lungometraggio andrà a discostarsi da quella del videogame

Metal Gear Solid, la quarta parete nel film

Jordan Vogt-Roberts si è poi detto intenzionato ad includere nel film delle sezioni in cui si romperà la quarta parete, come accadeva in Metal Gear Solid all'apparizione di Psycho Mantis. Questo a patto di riuscire a rendere il tutto coerente con il filone narrativo:

Credo che la rottura della quarta parete sia una parte importante del potenziale del film. Per me è comunque meno importante delle filosofie e delle ideologie rappresentate dai personaggi, dall'utilizzare i toni giusti ed esprimere le cose al meglio. Se rompere la quarta parete avrà un senso, allora ci sto, ma mi interessa di più riportare le 'conversazioni Kojimane' su chissà quale canzone è uscita chissà quando! Ecco, il film ha assolutamente bisogno di queste cose.

Insomma, il film di Metal Gear Solid pare essere in ottime mani. Voi cosa ne pensate, il regista riuscirà a consegnarci una degna trasposizione? Vi piacerebbe vedere uno script originale o uno più fedele alla sceneggiatura del videogioco?

Metal Gear Solid, il futuro nei videogiochi

Dopo Metal Gear Solid V - l'ultimo capitolo creato da Hideo Kojima prima del licenziamento da Konami -, il franchise stealth tornerà di nuovo al gaming con un progetto inedito.

Si tratta del controverso Metal Gear Survive, da cui lo stesso creatore della saga ha preso le distanze a tempo debito.

Metal Gear Survive riprende dal finale di Metal Gear Solid V: Ground Zeroes verso una timeline alternativa causata da wormhole non spiegati che si formano nel cielo. I giocatori si ritroveranno in scenari desertici distorti, ricchi di strutture appena abbozzate, minacce biologiche viventi e dei resti di quella che un tempo era una potente forza militare. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.