FoxLife  

La Bella e la Bestia: la nostra intervista a Dan Stevens e Emma Watson

di -

Emma Watson e Dan Stevens, i magnifici protagonisti de La Bella e la Bestia, ci parlano di eroine femministe, canzoni meravigliose e dell'iconica scena del ballo.

383 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Emma Watson è abituata a collezionare personaggi iconici e indimenticabili. Dopo aver interpretato per 10 anni Hermione Granger nella saga di Harry Potter, l'attrice inglese, 26 anni, veste ora i panni di Belle, una delle principesse Disney più amate di sempre, nell'atteso adattamento con attori in carne e ossa de La Bella e la Bestia, il classico animato del 1991. Come ci ha spiegato lei stessa:

Interpretare questo ruolo mi intimidiva perché ricordo bene quanto Belle fosse importante per me quando ero piccola. Ero consapevole del peso di questo personaggio. Lei è così amata che sapevamo di dover fare una versione fedele all'originale. Non potevamo sbagliare.

Emma, che di recente è stata criticata per un servizio fotografico realizzato per Vanity Fair, ha anche creato un account Instagram ecosostenibile, chiamato The Press Tour, per documentare le tappe del tour promozionale del film e condividere i propri outfit con i fan. Accanto a lei, nel ruolo della Bestia, troviamo Dan Stevens, che dopo essere diventato famoso con Downton Abbey è ora protagonista di una delle serie tv più acclamate dell'anno: Legion, in onda su FOX. L'attore inglese è da sempre un fan sfegatato del film d'animazione originale:

Ho amato moltissimo il cartone animato. Uscì quando avevo 8 anni ed entrò a far parte, molto velocemente, della cultura popolare. La musica divenne subito un classico: era come se i grandi musical di Broadway fossero approdati nei film per ragazzi.

La Bella e la Bestia uscì nel 1991 e fu nominato a 6 premi Oscar, portando a casa due statuette: sia per la miglior canzone originale (La Bella e la Bestia, che nel 2017 è cantata da Ariana Grande e John Legend) che per la colonna sonora composta da Alan Menken, che ha suonato per noi al pianoforte le nuove canzoni del film

In questa nuova versione della fiaba Belle non è solo indipendente e fiera, ma anche creativa. Infatti, come ci racconta Dan Stevens, "Belle ha inventato la prima lavatrice della storia". Emma Watson è d'accordo con lui:

Ho una forte connessione con Belle: siamo nate entrambe a Parigi e amiamo la lettura. Nel cartone animato suo padre Maurice era un inventore un po' pazzo. Kevin Kline ha preso una direzione leggermente diversa con il personaggio e io ho pensato che mi sarebbe piaciuto rendere Belle un'inventrice. Attraverso le sue invenzioni lei può permettersi di non trascorrere le sue giornate a fare le pulizie di casa. Anzi può portare avanti la propria educazione ed espandere le proprie conoscenze.

Negli ultimi tempi si era vociferato che Emma, Daniel Radcliffe e Rupert Grint potrebbero tornare ad interpretare Hermione, Harry e Ron in un futuro adattamento di Harry Potter e la Maledizione dell'Erede, lo spettacolo teatrale scritto da J.K. Rowling in scena nel West End di Londra, ambientato venti anni dopo gli eventi narrati in Harry Potter e i Doni della Morte. Per il momento, però, sia l'autrice che Warner Bros. hanno smentito la notizia.

La Bella e la Bestia sarà nelle sale italiane a partire dal 16 marzo, distribuito da The Walt Disney Company Italia.  

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.