FOX

Uncharted: The Lost Legacy, tutta la verità sul DLC di Uncharted 4

di -

Uncharted tornerà su PlayStation 4 con l'espansione stand-alone The Lost Legacy. Dalla rivista Game Informer arrivano tantissimi dettagli inediti per l'atteso DLC.

Nadine e Chloe in azione sulla cover di Uncharted: The Lost Legacy

223 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Uno dei franchise in esclusiva Sony si sta preparando per un insolito ritorno. 

Se è vero che molto probabilmente non vedremo mai una nuova avventura con protagonista l'amatissimo Nathan Drake - per stessa ammissione di Naughty Dog sulle pagine di Game Informer -, è altrettanto vero che Uncharted 4 andrà presto ad espandersi con un DLC stand-alone. 

Proprio il magazine americano ha dedicato ampio spazio ad Uncharted: The Lost Legacy, mostrato per la prima volta al pubblico nel corso della passata edizione della PlayStation Experience. Dal numero di aprile di Game Informer  arrivano di conseguenza una valanga di dettagli sull'ultimo progetto dei "cagnacci" californiani, impegnati anche nella realizzazione di The Last of Us Part II.

Il Creative Director Shaun Escayg ha dichiarato che inizialmente i protagonisti di Uncharted: The Lost Legacy sarebbero potuti essere Sam Drake e Sullivan, ma l'idea è stata presto accantonata per via della veneranda età di Sully, che avrebbe potuto rallentare il ritmo di gioco.

Naughty Dog ha quindi deciso di puntare su Chloe Frazer e Nadine Ross, la mercenaria antagonista del quarto capitolo:

Il rapporto tra le due protagoniste andrà a rinforzarsi nel corso del tempo, riflettendosi sia sulla trama che sul gameplay. Inizialmente le due donne faticheranno a fidarsi tra loro ma successivamente capiranno di dover lavorare insieme per portare a casa la pelle. Nadine avrà un ruolo molto simile a quello di Sam in Uncharted 4, finendo per aiutare Chloe durante i combattimenti. Avrete ovviamente modo di esplorare il passato di Chloe, specialmente la sua relazione col padre e il background culturale.

Kurt Margenau, director dell'espansione, ha poi sottolineato che la narrazione sarà incentrata quasi totalmente sul rapporto tra Nadine e Chloeassicurando che, per quanto riguarda trama e sceneggiatura, The Lost Legacy non sarà inferiore ai capitoli regolari della saga.

Uncharted: The Lost Legacy, un'avventura indiana

La protagonista di Uncharted: The Lost Legacy, Chloe, è di origine indiana: la sua prossima incursione su PlayStation 4 la porterà quindi quasi prevalentemente nella sua terra natale.

Il nemico principale questa volta sarà un uomo malvagio di nome Asev, alla ricerca del Teschio di Ganesha, un'antichissima reliquia appartenente alla dinastia Hoysala, della quale Asev si reputa diretto discendente. Gli eventi avranno luogo sei mesi dopo quelli narrati in Uncharted 4 e potremo ritrovare volti noti provenienti dalle avventure precedenti.

Altro gradito ritorno è quello della fune, strumento utilissimo e indispensabile già visto durante l'ultima grande avventura di Nathan Drake. Sarà presente anche una nuova meccanica legata allo scassinamento, di cui però non sono stati rivelati dettagli aggiuntivi.

Vi ricordiamo che Uncharted: The Lost Legacy debutterà nel corso del 2017, ma al momento non è stata ancora comunicata una data di uscita ufficiale.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.