[Spoiler!]

Preacher, la stagione 2 torna a giugno. Ecco nuove foto dal set

di -

Le celebrazioni ricominceranno il 19 giugno 2017: alleluja!

88 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

AMC ha annunciato la data di messa in onda della stagione 2 di Preacher, la serie TV tratta dai fumetti cult di Garth Ennis e Steve Dillon.
Il progetto di Seth Rogen e Sam Clatin tornerà in TV il 19 giugno 2017 in USA, sempre con il trio delle meraviglie come protagonista: Dominic Cooper (Jesse Custer), la nominata all'Oscar Ruth Negga (l'attrice Tulip O'Hare) e James Gilgun (il vampiro irlandese Cassidy).

Dopo la prima immagine diffusa per celebrare l'inizio delle riprese, sono state diffuse anche nuove foto dal set che potete vedere in apertura di questo articolo. Gli scatti mostrano per lo più i tre amici-amanti - perché Cassidy ha avuto una storia di una notte con Tulip, non dimentichiamocelo - in diverse situazioni durante la loro avventura on the road per il Texas.

Attenzione! Possibili spoiler!

La fine della prima stagione della serie ha visto la città di Annville, casa di Jesse e compagni, completamente rasa al suolo a causa di una perdita di metano nell'impianto di Odin Quincannon (Jackie Earle Haley). L'esplosione ha cancellato dalla faccia della Terra il piccolo centro texano, lo stesso Quincannon e persino la povera Emily (Lucy Griffiths), l'aiutante di Jesse segretamente innamorata di lui.

Ma non c'è tempo di piangere. Jesse, Tulip e Cassidy devono trovare Dio in persona che, a quanto pare, è scomparso dal Paradiso. A dare la caccia ai tre amici ci sarà un nuovo, tremendo villain: il micidiale Santo degli Assassini (Graham McTavish).
Per capirci, il cowboy è nientemeno che l'incarnazione dell'Angelo della Morte: uno dal grilletto facile, insomma.

Primo piano del Santo degli Assasini

Nella stagione 2 della serie dovremmo vedere anche l'altro cattivone della storia, ovvero Herr Starr. È stato lo stesso Sam Catlin a svelarlo a Deadline: nei nuovi episodi dunque vedremo all'opera anche gli "illuminati" membri dell'organizzazione Grail.
Per chi non lo sapesse, si tratta di un ristretto gruppo di megalomani che controlla i governi di tutto il mondo e "protegge" la discendenza di sangue di Gesù stesso.

Ci sono novità anche riguardo al numero di episodi della nuova stagione: saranno 13 al posto dei 10 della prima stagione.

A livello di cast, invece, dobbiamo segnalare il debutto nello show di parecchi nuovi attori: in Preacher 2 vedremo, oltre ai già citati protagonisti anche Noah Taylor (Locke in Game of Thrones, Deep Water), Pip Torrens (The Danish Girl, The Crown) e Julie Ann Emery (Fargo, Better Call Saul). Malcolm Barrett (War on Everyone, Dear White People), Ronald Guttman (Homeland, Mozart in the Jungle) e Justin Prentice (13 Reasons Why, Malibu Country) saranno invece personaggi ricorrenti.

L'appuntamento è il 19 giugno: siete pronti a seguire Jesse, Cassidy e Tulip sulle tracce di Dio in "persona"?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.