FOX

[Spoiler!]

Guardiani della Galassia 3 è già confermato: le novità da James Gunn

di -

Guardiani della Galassia 3 si farà "di sicuro", parola di James Gunn. Non solo: il regista ha rivelato diverse novità sul secondo capitolo della saga e Infinity War!

Il poster di Guardiani della Galassia 2

606 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

La seconda avventura di Star-Lord, Gamora e compagnia non è ancora arrivata nei cinema (in Italia l'uscita è prevista il 25 aprile 2017 e negli USA il 5 maggio), ma già si sa che ci sarà anche Guardiani della Galassia 3.

A dare la notizia è stato James Gunn, durante il tour per promuovere l'inquietante The Belko Experiment, thriller-horror di cui ha scritto la sceneggiatura.

In un'intervista a Complex, il regista ha affermato:

Ci sarà un Guardiani della Galassia 3, di sicuro. Stiamo cercando di capire [come, n.d.r.]. Io sto cercando di capire cosa voglio fare davvero e questo è tutto. Credo di sapere dove voglio essere e che cosa voglio fare per i prossimi 3 anni della mia vita. Ho intenzione di girare un altro grande film: si tratta di Guardiani della Galassia 3 o di qualcosa di diverso? Lo saprò nell'arco di un paio di settimane.

Guardiani della Galassia 3: le ultime novità

La dichiarazione di James Gunn fa senza dubbio felici i fan di Peter Quill aka Star-Lord e dei suoi bizzarri compagni di avventure, ma non è una novità assoluta.

Il primo a confermare la presenza del terzo capitolo del franchise nella "Fase 4" del Marvel Cinematic Universe è stato Kevin Feige, in un'intervista rilasciata a io9 a novembre 2016:

Per il 2020 e per gli anni seguenti è ancora tutto in divenire, ma sicuramente ci sarà un Guardiani della Galassia 3. [Anche se, n.d.r.] non so come sarà l'ordine [dei film in uscita, n.d.r.].

Tuttavia, le parole di James offrono 2 interessanti informazioni.

La prima è che non è detto che sia lui a dirigere il capitolo 3. Il regista ha speso moltissimo tempo ed energie per realizzare le prime 2 pellicole dei Guardiani della Galassia e ci sta che il nuovo "grande film" che intende girare non abbia a che fare con i supereroi Marvel.

La seconda è che il suo destino si saprà a breve. Il fatto che James abbia indicato un lasso temporale preciso ("un paio di settimane") per svelare se sarà ancora lui al timone del franchise lascia supporre che i giochi siano fatti e che entro tale data arriverà un annuncio.

Oh that who.

A post shared by James Gunn (@jamesgunn) on

Guardiani della Galassia Vol. 2: svelati i poteri di Ego

Dopo una lunga attesa, il personaggio di Ego è stato svelato con una breve apparizione nell'ultimo trailer e la curiosità dei fan è schizzata alle stelle.

In particolare, gli appassionati dei fumetti Marvel si chiedono quali poteri avrà nel film.

A dare una succosa anticipazione ci ha pensato James Gunn, nel corso dell'intervista a Complex:

Attenzione! Possibili spoiler!

Ego è un pianeta vivente, capace di manifestare sé stesso in modi differenti. È rimasto da solo per milioni di anni e ha imparato a controllare le molecole intorno a lui in modo da creare diverse sue rappresentazioni, come quella impersonata da Kurt Russell. Credo che Ego soffrisse molto di solitudine, è andato in cerca di amore e forse l'ha trovato nella madre di Quill.

I Guardiani della Galassia in Avengers: Infinity War

Come ampiamente preannunciato, i Guardiani della Galassia saranno presenti in Infinity War.

Tuttavia, il loro ruolo nella pellicola è misterioso. Almeno: così era fino a oggi.

Thanos con le Gemme dell'InfinitoMarvel
Sarà Thanos l'avversario degli Avengers e dei Guardiani della Galassia in Infinity War

Nell'intervista a Complex, James Gunn ha colpito ancora, rivelando alcuni dettagli sulla partecipazione della sue "creature": 

Attenzione! Possibili spoiler!

Non credo che dovremmo fare la cosa più grande di quanto non sia. È un film sui Vendicatori, ma i Guardiani sono parte dell'universo cosmico e delle storie di Thanos. Per questo ci sono e, anche se non sono i protagonisti, hanno un ruolo fondamentale.

Per quanto dica molto, la dichiarazione del regista (naturalmente) non dice tutto e per sapere di più non resta che attendere l'uscita del film (che ha il budget più alto della storia del cinema), prevista per il 4 maggio 2018 nelle sale USA.

Tuttavia, non è detto che nel mentre non "scappi" qualche interessante anticipazione.

Del resto, le riprese del film dei fratelli Russo sono iniziate a gennaio e gli attori e la crew non resistono dal diffondere video e contributi divertenti dal set.

Che in uno dei tanti finisca per comparire "per sbaglio" un'informazione fondamentale?

Del resto, è già successo...

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.