FOX

[Spoiler!]

Guardiani della Galassia 3 è già confermato: le novità da James Gunn

di -

Guardiani della Galassia 3 si farà "di sicuro", parola di James Gunn. Non solo: il regista ha rivelato diverse novità sul secondo capitolo della saga e Infinity War!

Il poster di Guardiani della Galassia 2

606 condivisioni 0 commenti

Condividi

La seconda avventura di Star-Lord, Gamora e compagnia non è ancora arrivata nei cinema (in Italia l'uscita è prevista il 25 aprile 2017 e negli USA il 5 maggio), ma già si sa che ci sarà anche Guardiani della Galassia 3.

A dare la notizia è stato James Gunn, durante il tour per promuovere l'inquietante The Belko Experiment, thriller-horror di cui ha scritto la sceneggiatura.

In un'intervista a Complex, il regista ha affermato:

Ci sarà un Guardiani della Galassia 3, di sicuro. Stiamo cercando di capire [come, n.d.r.]. Io sto cercando di capire cosa voglio fare davvero e questo è tutto. Credo di sapere dove voglio essere e che cosa voglio fare per i prossimi 3 anni della mia vita. Ho intenzione di girare un altro grande film: si tratta di Guardiani della Galassia 3 o di qualcosa di diverso? Lo saprò nell'arco di un paio di settimane.

Guardiani della Galassia 3: le ultime novità

La dichiarazione di James Gunn fa senza dubbio felici i fan di Peter Quill aka Star-Lord e dei suoi bizzarri compagni di avventure, ma non è una novità assoluta.

Il primo a confermare la presenza del terzo capitolo del franchise nella "Fase 4" del Marvel Cinematic Universe è stato Kevin Feige, in un'intervista rilasciata a io9 a novembre 2016:

Per il 2020 e per gli anni seguenti è ancora tutto in divenire, ma sicuramente ci sarà un Guardiani della Galassia 3. [Anche se, n.d.r.] non so come sarà l'ordine [dei film in uscita, n.d.r.].

Tuttavia, le parole di James offrono 2 interessanti informazioni.

La prima è che non è detto che sia lui a dirigere il capitolo 3. Il regista ha speso moltissimo tempo ed energie per realizzare le prime 2 pellicole dei Guardiani della Galassia e ci sta che il nuovo "grande film" che intende girare non abbia a che fare con i supereroi Marvel.

La seconda è che il suo destino si saprà a breve. Il fatto che James abbia indicato un lasso temporale preciso ("un paio di settimane") per svelare se sarà ancora lui al timone del franchise lascia supporre che i giochi siano fatti e che entro tale data arriverà un annuncio.

Oh that who.

A post shared by James Gunn (@jamesgunn) on

Guardiani della Galassia Vol. 2: svelati i poteri di Ego

Dopo una lunga attesa, il personaggio di Ego è stato svelato con una breve apparizione nell'ultimo trailer e la curiosità dei fan è schizzata alle stelle.

In particolare, gli appassionati dei fumetti Marvel si chiedono quali poteri avrà nel film.

A dare una succosa anticipazione ci ha pensato James Gunn, nel corso dell'intervista a Complex:

Attenzione! Possibili spoiler!

Ego è un pianeta vivente, capace di manifestare sé stesso in modi differenti. È rimasto da solo per milioni di anni e ha imparato a controllare le molecole intorno a lui in modo da creare diverse sue rappresentazioni, come quella impersonata da Kurt Russell. Credo che Ego soffrisse molto di solitudine, è andato in cerca di amore e forse l'ha trovato nella madre di Quill.

I Guardiani della Galassia in Avengers: Infinity War

Come ampiamente preannunciato, i Guardiani della Galassia saranno presenti in Infinity War.

Tuttavia, il loro ruolo nella pellicola è misterioso. Almeno: così era fino a oggi.

Thanos con le Gemme dell'InfinitoHDMarvel
Sarà Thanos l'avversario degli Avengers e dei Guardiani della Galassia in Infinity War

Nell'intervista a Complex, James Gunn ha colpito ancora, rivelando alcuni dettagli sulla partecipazione della sue "creature": 

Attenzione! Possibili spoiler!

Non credo che dovremmo fare la cosa più grande di quanto non sia. È un film sui Vendicatori, ma i Guardiani sono parte dell'universo cosmico e delle storie di Thanos. Per questo ci sono e, anche se non sono i protagonisti, hanno un ruolo fondamentale.

Per quanto dica molto, la dichiarazione del regista (naturalmente) non dice tutto e per sapere di più non resta che attendere l'uscita del film (che ha il budget più alto della storia del cinema), prevista per il 4 maggio 2018 nelle sale USA.

Tuttavia, non è detto che nel mentre non "scappi" qualche interessante anticipazione.

Del resto, le riprese del film dei fratelli Russo sono iniziate a gennaio e gli attori e la crew non resistono dal diffondere video e contributi divertenti dal set.

Che in uno dei tanti finisca per comparire "per sbaglio" un'informazione fondamentale?

Del resto, è già successo...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.