FOX

I migliori 15 manga tradotti in italiano e in inglese nel 2016

di -

Voglia di nuovi fumetti dal Sol Levante? Ecco 15 titoli selezionati per voi tra le novità manga più sfiziose tradotte in italiano e inglese nel 2016.

Himitsu è tra i migliori fumetti giapponesi del 2016

29 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Chiuso un anno di fumetti, convention e incontri a Lucca ne comincia subito un altro ma, come ogni appassionato di manga e anime ben sa, è sempre l'ora per qualche recupero strategico. Le uscite mensili sono molte e spesso le novità sono poco valorizzate, quindi basta veramente poco per perdere qualche titolo succoso fra i manga e fumetti - giapponesi e non - che vengono pubblicati ogni giorno.

Per questo motivo ho compilato per voi una lista di 15 titoli apparsi in traduzione sul mercato europeo e italiano nel 2016. Tra di essi figurano alcuni dei migliori manga arrivati nel Bel Paese lo scorso anno, ma anche i titoli che hanno riscosso più successo e qualche perla tutta da scoprire. Potete considerarla una classifica, ma anche una lista dei consigli: è difficile infatti stabilire quale sia il fumetto giapponese migliore in una tale varietà di generi, stili e tematiche. Probabilmente però troverete qualcosa di vostro gusto...basta spulciare la classifica!

Nell'attesa di vedere le migliori novità annunciate a Lucca 2016 arrivare in fumetteria (titoli a cui ho dedicato una guida in due parti, prima e seconda), ecco quali sono i manga del 2016 che vale la pena recuperare: 

15 - Ushio e Tora

No, non sto imbrogliando. È vero che il manga sovrannaturale di Kazuhiro Fujita è già stato pubblicato una prima volta da Granata Press nel 1994, ma quella prima sfortunata incursione in Italia del giovane guerriero Ushio Aotsuki e del pericoloso demone Tora incappò in un destino davvero infelice. La pubblicazione iniziale venne interrotta e poi ripresa da un nuovo editore in un formato diverso. Star Comics - che salvò dal limbo la serie garantendone la conclusione - ha cominciato a fine 2016 a riproporre questo classico del genere shonen, originariamente composto da 33 volumi. 

Ushio e Tora è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Star Comics
La copertina del primo volume della perfect edition di Ushio e Tora

Sarà dunque la prima volta in cui il pubblico italiano potrà godere di una serializzazione continuativa della serie in forma integrale e uniforme, per uno dei manga più amati degli anni '90 tra quelli serializzati su Weekly Shōnen Sunday.

14 - Touch 

Concludo la parentesi ristampe con un altro grandissimo classico che Star Comics ripropone in perfect edition. Dopo aver concluso la riproposizione di Rough, è tornato in fumetteria quello che forse è il titolo più famoso di Mitsuru Adachi, il celebre Touch. Pubblicato negli anni '80 su Weekly Shōnen Jump, questo manga tutto baseball, amore e sacrificio è noto anche al grande pubblico italiano grazie alla trasmissione dell'anime in italiano, con il titolo di Prendi il mondo e vai

Touch è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Star Comics
La copertina del primo volume della perfect edition di Touch

La nuova edizione Star Comics è composta da 12 corposi volumi in corso di pubblicazione.

13 - Sherlock 

In molti si sono chiesti quale sia il senso di un'operazione che di fatto trasporta più che fedelmente le puntate della serie TV BBC nel mondo dei manga, senza guizzi o migliorie di sorta, rendendo i già fascinosi attori protagonisti ancora più bellocci e ambigui, per la gioia del pubblico dei lettori (del manga e delle fanfiction). 

Sherlock è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Planet Manga
La copertina del primo volume di Sherlock

Resta il fatto che l'adattamento manga di Sherlock, forte di una notevole rassomiglianza con le fisionomie dei protagonisti in carne e ossa, era molto atteso ed è stato tra le novità più gettonate della scorsa annata. 

12 - Malinconiche Mattine 

Rispetto a qualche tempo fa il mercato italiano dei shonen ai e yaoi sembra più florido e stabile, almeno a giudicare dal numero crescente di titoli a tematica omoerotica proposti dai vari editori. Dopo la pubblicazione di Flower Blossom, nel 2016 è tornata nella scuderia Flashbook Shoko Hidaka con Malinconiche Mattine, yaoi che ha già raggiunto il settimo volume in patria ed è tutt'ora in corso di pubblicazione.

Malinconiche Mattine è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Flashbook
La copertina del primo volume di Malinconiche Mattine

Per gli amanti delle atmosfere aristocratiche e degli intrighi di potere è un'uscita molto allettante: il giovane ereditiere Akihito Kuze infatti è prima un ragazzino, poi un adulto abituato ad essere servito e riverito dal suo maggiordomo, bello e impeccabile. Tomoyuki Katsuragi, servitore abile e manipolatore, è divenuto però sempre più freddo dei confronti del suo padrone...scatenandone le (im)prevedibili reazioni.

11 - My Hero Academia

È stato un anno ricco di novità di un certo rilievo per Star Comics, che nel 2016 ha dato inizio anche alla pubblicazione di My Hero Academia. Questo nuovo titolo di successo della scuderia di Weekly Shonen Jump ha goduto nel frattempo in Giappone di un adattamento animato, i cui diritti anche questa volta sono stati acquistati da Dynit. 

My Hero Academia è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Star Comics
La copertina del primo volume di My Hero Academia

In un mondo in cui una mutazione genetica ha permesso a gran parte della popolazione di trasformarsi in un eroe o in un villain, Izuku Midoriya è un ragazzino affascinato dal mondo dei supereroi ma anche uno dei pochissimi privo di poteri. Il suo ardore è tale da non fermarlo, tanto che finirà invischiato nelle avventure del più potente eroe di tutti: All Might.

10 - Rin 

Cosa può scaturire dall'incontro di un aspirante mangaka che desidera sfondare e una bella modella a cui è permesso di conoscere il futuro? La risposta tenta di darla Harold Sakuishi con il suo Rin, manga ad ambientazione scolastica e a tematica sovrannaturale ancora in corso di pubblicazione in Giappone, dove sono già stati pubblicati una decina di volumi.

Rin è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Goen
La copertina del primo volume di Rin

Per ora invece in Italia è stato pubblicato proprio in chiusura di 2016 il primo volume della serie e, conoscendo i tempi medi di serializzazione di Goen, ci vorrà parecchio per esplorare il mistero intrigante di questo shonen dal tratto fresco e accattivante.

9 - Requiem of the Rose King

Altro titolo dicembrino è questa bizzarra proposta made in Star Comics. Requiem of the Rose King è uno shojo ad ambientazione storica già pubblicato anche sul mercato statunitense da Viz, scritto e disegnato da Aya Kanno. Come avvenuto per Game of Thrones, ad ispirare la trama del manga è stata la sanguinosa guerra delle rose tra York e Lancaster, consumatasi nell'Inghilterra dei XV secolo.

Requiem of the rose king è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Star Comics
La copertina del primo volume di Requiem of the rose king

Il protagonista del manga non è altri che Riccardo III, lacerato dai dubbi sul trono, le alleanze e le sue passioni segrete, un'opera talvolta dark fantasy che strizza l'occhio persino al dramma di Shakespeare.

8 - Gringo

Come non citare in classifica il Dio dei Manga, che ha praticamente fatto la storia del fumetto giapponese partendo (quasi) da zero? In questo volume autoconclusivo proposto da Hizaki è raccolta la sua ultima opera, parzialmente incompiuta, realizzata negli anni '80. Il gringo (straniero) del titolo è un uomo giapponese, emissario di una grande azienda, che si confronta con la percezione che il mondo ha della sua nazione nel dopoguerra, mentre fa affari in maniera spietata in un pericoloso e sinistro paese fittizio del Sud America. 

Gringo è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Hizaki
La copertina italiana di Gringo

Per gli amanti del manga di qualità e dei titoli d'annata è un titolo irrinunciabile, sempre che non se ne siano procurati una copia a giugno 2016.

7 - Erased 

Nello stesso anno in cui in Giappone è approdato il film live action dedicato a Erased, arriva in Italia per Star Comics questo seinen di successo (e i diritti dell'anime sono già stati opzionati da Dynit) firmato da Kei Sanbe, che vanta anche 2 spin off dedicati.

Erased è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Star Comics
La copertina del primo volume di Erased

Il protagonista di questo thriller temporale è l'aspirante mangaka Satoru Fujinuma, che grazie al suo potere può tornare indietro nel tempo per evitare pericoli e sventare eventuali minacce. Quando sua madre verrà uccisa e lui verrà considerato colpevole dell'omicidio, la forza dei suoi poteri lo riporterà indietro non di minuti o ore, bensì di anni. Approdato nel 1988, quando ancora frequentava le elementari, cercherà di fare luce sulla sparizione della sua amica d'infanzia e sull'omicidio di alcuni bambini, fatti forse collegati alla morte della madre.

6 - Una Gru Infreddolita 

Non si può che ringraziare JPop per aver portato anche in Italia un titolo che ha fatto davvero la storia dei manga, a firma di uno dei mangaka più rimpianti a tanti anni dalla sua scomparsa. Sto ovviamente parlando di Kazuo Kamimura e del suo capolavoro Una Gru Infreddolita. Storia di una geisha, straziante e commovente racconto della crescita di una giovane sguattera in una casa di piacere e della sua trasformazione in una raffinata geisha, esperta delle arti giapponesi come la musica e la danza. 

Una Gru Infreddolita è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016J-pop
La copertina di Una Gru Infreddolita

Ve lo abbiamo già ampiamente presentato nella recensione dedicata.

5 - One-Punch Man

Il titolo di gran lunga più atteso dell'anno se l'è aggiudicato Planet Manga, che ha cominciato la serializzazione italiana di One-Punch Man sull'onda del grande successo dell'adattamento animato. Realizzato da un duo creativo, con One alla scrittura e Yusuke Murata ai disegni, questa nuova hit di Weekly Shōnen Jump ha portato un prodotto nuovo e irriverente nel spesso stantio mondo degli shonen di combattimento.

One Punch Man è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Planet Manga
La copertina del primo volume di One Punch Man

Dopo aver tanto lottato per diventare l'uomo più forte al mondo. Saitama è insoddisfatto: gli basta ormai tirare un solo pugno per abbattere qualsiasi nemico. Dopo aver incontrato un cyborg molto speciale, per combattere la noia tenterà di entrare nella classifica dei supereroi più famosi della nazione, con esiti davvero esilaranti. 

4 - Shirley

JPop ha fatto una meravigliosa sorpresa ai fan di Kaoru Mori accorsi a Lucca per incontrare una delle mangaka più ricercate e talentuose di questa generazione: ha reso disponibile proprio in quell'occasione il volume autoconclusivo Shirley, la prima opera di Kaoru Mori, che va ad arricchire il già notevole parterre di suoi titoli disponibili in Italia. 

Shirley è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016
La copertina del volume di Shirley

Non posso che raccomandarvi caldamente di scoprire e riscoprire quest'autrice, a cui ho dedicato uno speciale in occasione di Lucca 2016. 

3- Otherworld Barbara

L'annuncio era arrivato parecchi anni fa ma solo ora Fantagraphics Books è riuscita a pubblicare il primo dei due volumi che costituiscono quest'opera a sfondo fantascientifico firmata dalla regina del manga al femminile e vincitrice del Nihon SF Taisho Award nel 2006.

Otherworld Barbara è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Fantagraphics Books
La copertina del primo volume di Otherworld Barbara

Presentato in una superba edizione inglese, Otherworld Barbara è una storia dalle atmosfere paranormali che vede come protagonista una detective che si immerge nei sogni dei carnefici per indagarne i crimini. Durante una delle sue investigazioni s'imbatterà in una misteriosa isola fantasma, su cui sono bloccati una serie di persone: il tutto però nasconde una spiegazione scientifica e davvero da brividi, così come le migliori storie di Moto Hagio, una delle mangaka più influenti di sempre. 

2 - Golden Kamui 

Poteva forse mancare una delle uscite più attese di Jpop, arrivata con il primo volume nelle fumetterie italiane sul finire del 2016? Pubblicato a partire dal 2014 su Weekly Shonen Jump, questo seinen ad ambientazione storica ha fatto davvero incetta di riconoscimenti: ha vinto la nona edizione del Manga Taisho ed è stato nominato al premio Osamu Tezuka e al premio Kodansha come miglior manga dell'anno. 

Golden Kamui è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016J-Pop
La copertina del primo volume di Golden Kamui

La storia segue i classici stilemi shonen della ricerca avventurosa e piena di combattimenti di un tesoro, ma il contesto è davvero suggestivo: l'ex soldato Saichi Sugimoto e la giovane cacciatrice Ainu Asirpa stanno cercando un manipolo di detenuti che hanno sulla pelle dei tatuaggi misteriosi. Unendo i vari disegni si potrà ricavare la mappa per trovare l'oro perduto degli Ainu

1 - Himitsu

Popolarissima in patria, dove le è stata appena dedicata una puntata del celebre programma televisivo Manben, Reiko Shimizu non ha avuto vita facile in Italia, dove la pubblicazione del suo shojo La Principessa Splendente è stata più che difficoltosa. Ora però i tempi sono maturi per una sua rivalutazione, specie se Goen presenta il suo manga della maturità: Himitsu, The Top Secret

Himitsu è tra i titoli giapponesi da recuperare del 2016Goen
La copertina del primo volume originale di Himitsu

Di questo poliziesco al cardiopalma con un'atmosfera alla Black Mirror potete sapere davvero tutto leggendo la recensione che gli dedicai al tempo dell'uscita del primo volume. Nel frattempo, purtroppo, Goen non è riuscita ad andare oltre la pubblicazione del secondo tomo. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.