FOX

L'uscita di Aquaman con Jason Momoa è rimandata a Natale 2018

di -

L'attesa si allunga. Il film stand-alone su Aquaman interpretato da Jason Momoa e diretto da James Wan arriverà al cinema 2 mesi dopo la data prevista inizialmente.

Jason Momoa in un'immagine promozionale del film Aquaman

351 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Brutte notizie per i fan di Aquaman e... di Jason Momoa. L'uscita nei cinema USA della pellicola stand-alone sul re di Atlantide è stata rimandata di 2 mesi, dal 5 ottobre al 21 dicembre 2018.

La news è stata diffusa sui social dal reporter del Wall Street Journal Ben Fritz, che si è premurato di sottolineare come la nuova data coincida con quella dell'arrivo in sala del film di animazione di Sony su Spider-Man (con Miles Morales nei panni dell'eroe al posto di Peter Parker):

Aquaman posticipato: le ragioni di Warner Bros.

Al momento, non è chiaro perché Warner Bros. abbia deciso di posticipare la data di uscita di Aquaman.

Forse la casa di produzione temeva che la lavorazione del film fosse in ritardo sulla tabella di marcia e ha deciso di correre ai ripari? 

La preoccupazione è legittima, dal momento che la pellicola arriverà in sala dopo Wonder Woman e Justice League (previsti a giugno e novembre 2017) e potrebbe essere una sorta di ultima spiaggia per l'Universo Esteso DC.

Jason Momoa è AquamanDC Extended Universe
Jason Momoa nei panni di Aquaman

Tuttavia, come riporta Comic Book, i progressi fatti dalla produzione nelle ultime settimane lasciavano pensare che tutto stesse procedendo secondo i tempi.

In attesa di iniziare a girare a partire dal 22 maggio 2017, James Wan (lo stesso di Saw - L'Enigmista, del franchise di The Conjuring e di Fast & Furious 7) ha identificato tutte le location per le riprese in esterna (che saranno effettuate in Italia e in Australia) e ha organizzato una prima lettura del copione con i protagonisti del film.

Lo stesso cast sarebbe (praticamente) al completo. Ad affiancare Jason Momoa nei panni di Aquaman sono stati annunciati Patrick Wilson in quelli del villain Ocean Master e Yahya Abdul-Mateen II e (probabilmente) Nicole Kidman nei ruoli di Black Manta e della regina Atlanna.

Aquaman combatte contro Black MantaHDDC Comics
Aquaman combatte contro Black Manta nei fumetti DC

Ma se la scelta di Warner Bros. risulta incomprensibile e indigesta ai fan, c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno.

James Wan ha commentato la notizia sui social con un ottimistico "Buon Natale", come a dire che il suo film sarà un regalo - si spera all'atezza delle altissime aspettative - per tutti gli appassionati dei fumetti DC:

Aquaman e non solo: le novità di programmazione di Warner Bros. 

Contestualmente alla notizia della decisione di posticipare Aquaman, Warner Bros. ha annunciato la data di uscita di altre 2 nuove pellicole.

Secondo quanto riporta Variety, il 22 dicembre 2017 arriverà sugli schermi la commedia con rating PG-13 Bastards. Il film, che è interpretato da Owen Wilson ed Ed Helms, era inizialmente in programma il 27 gennaio 2018, ma stando ad alcune voci di corridoio raccolte dal giornale non sarebbe molto divertente e la casa di produzione avrebbe deciso di anticiparne l'uscita per sfruttare il "traino" delle vacanze di Natale.

Il 19 gennaio 2018, invece, sarà la volta di Horse Soldiers, una pellicola incentrata su un corpo d'élite della CIA a caccia di talebani, interpretata da Chris Hemsworth (atteso nei cinema italiani il 25 ottobre 2017 nel nuovo Thor: Ragnarok), Trevante Rhodes, Michael Shannon e Michael Pena.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.