The Evil Within, in arrivo un sequel per il "cugino" di Resident Evil?

di -

Shinji Mikami, "papà" di Resident Evil, potrebbe già essere al lavoro sul seguito di The Evil Within. La voce di corridoio arriva da un recente annuncio di lavoro.

Il protagonista di The Evil Within braccato da un Sadico

404 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Gli amanti della saga di Resident Evil non possono che apprezzare Shinji Mikami.

Il nome del game designer giapponese è legato a doppio filo al franchise horror di casa Capcom. Proprio il buon Mikami ha infatti ideato il primo capitolo della serie, al netto di dubbi e titubanze dello stesso publisher. 

Il resto è storia del videogioco, con Biohazard - questo il titolo del brand in terra natale - capace di incontrare non solo il favore della critica, ma anche e soprattutto quello del grande pubblico, che ha permesso di portarne avanti per oltre 20 anni il mito orrorifico.

Ora che il buon Shinji non è più tra le fila del colosso di Osaka, il suo impegno nella creazione di videogame di genere survival horror non è comunque venuto a mancare. Nel 2014 il "papà" di Resident Evil ha portato su PS3, Xbox 360 e PC - e successivamente sulle console di ultima generazione a marchio Sony e Microsoft - il suo The Evil Within, un'avventura tanto affascinante quanto inquietante, prodotta da Bethesda Softworks.

Quella stessa avventura che potrebbe ben presto arricchirsi di un sequel. A quanto pare lo studio Tango Gameworks sarebbe alla ricerca di personale per lo sviluppo di Psycho Break 2, il titolo della versione giapponese di The Evil Within. 

La notizia sarebbe trapelata attraverso un documento pubblicato da un utente sul forum NeoGAF, come riporta SegmentNext. In particolare, la software house fondata da Shinji Mikami sarebbe alla ricerca di figure per la traduzione e per il controllo qualità del gioco, facendo presumere che lo sviluppo possa essere già in una fase piuttosto avanzata.

Possibile che The Evil Within 2 debutti con un primo trailer nel corso dell'E3 2017 di Los Angeles?

The Evil Within, l'incubo di Sebastian Castellanos

Il protagonista di The Evil Within è il detective di polizia Sebastian Castellanos, affiancato dai colleghi Julie Kidman e Joseph Oda.

Mentre sta investigando su un macabro omicidio di massa al Beacon Mental Hospital, il trio incontra una forza sovrannaturale e maligna. Dopo aver visto il massacro dalle telecamere di alcuni agenti di polizia da parte di un uomo incappucciato e coperto da una veste bianca, con segni di ustioni sulla pelle, Sebastian viene assalito e tramortito dallo stesso. Risvegliatosi, dopo esser riuscito a sfuggire a un Sadico, trova la città completamente devastata da forti terremoti.

Mikami al lavoro su The Evil Within 2?HDBethesda
Shinji Mikami potrebbe essere al lavoro sul sequel di The Evil Within

Da qui, l'opera di Mikami - dalla visuale molto simile a quella di Resident Evil 4 - ci trascina in un incubo fatto di realtà parallele, psicosi e isteria, rispettando gran parte dei canoni della filmografia horror giapponese. 

Voi cosa ne dite, vi piacerebbe poter giocare al sequel?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.