FOX

Ryan Murphy annuncia Pose, una nuova serie drammatica

di -

Sarà ambientata nel 1986 e racconterà i segreti della vita degli abitanti di New York. Ecco tutti i dettagli della nuova serie di Ryan Murphy e FX.

Ryan Murphy

65 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Dall'horror al crime, passando dal trash più demenziale fino alle patinate atmosfere hollywoodiane. Ryan Murphy è uno degli autori più prolifici degli ultimi anni, e non sembra proprio intenzionato a fermarsi.

Se siete tra i tanti ad aver apprezzato le sue serie TV (com'è lecito aspettarsi), preparatevi a festeggiare.

Stando a quanto afferma Deadline, Murphy e l'emittente FX lanceranno una nuova serie TV.

Ryan Murphy: Pose, ecco il titolo della sua nuova serie TV!
Contenti? Ryan Murphy è al lavoro su una nuova serie TV!

Ryan Murphy al lavoro su una serie drammatica

Pose, questo il nome del nuovo show, sarà una serie drammatica ambientata nella New York del 1986.

Il progetto racconterà i diversi elementi della vita della società newyorchese: il lusso diffuso dell'era Trump, il movimento letterario di downtown e la ball culture, una delle comunità LGBT.

Bisognerà però aspettare un bel po' prima della premiere, almeno fino ai primi mesi del 2018.

Ad intrattenerci, nel mentre, ci penseranno la settima stagione di American Horror Story, l'atteso ritorno di American Crime Story, sperando poi che Feud arrivi presto anche in Italia e che Scream Queens venga nuovamente rinnovato.

In questa nuova avventura televisiva Ryan Murphy sarà affiancato, ancora una volta, da una squadra di fedeli collaboratori. Oltre a Brad Falchuk, co-autore anche di Glee, ad occuparsi della sceneggiatura ci sarà Stephen Canals, nuova promessa scoperta dallo stesso Murphy. Nina Jacobson e Brad Simpson firmeranno ancora una volta la produzione del tutto.

Vota anche tu!

Qual è la creazione di Ryan Murphy che preferite?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.