FoxLife

Rihanna debutta in Bates Motel 5 (e se la ride!)

di -

La popstar ha superato brillantemente la sua prova d'esordio sul piccolo schermo con la serie Bates Motel 5. Come avrà reagito, però, Rihanna nel vedersi in TV?

Rihanna in una scena di Bates Motel

14 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Rihanna non sta di certo con le mani in mano ultimamente.

La cantante delle Barbados - di recente premiata dall'Università di Harvard per il suo impegno umanitario - ha finalmente debuttato in televisione.

Lo scorso lunedì, 20 marzo, è andata in onda negli Stati Uniti la prima puntata della quinta stagione della serie TV Bates Motel, concepita come prequel del film cult Psyco di Alfred Hitchcock.

Nella serie, RiRi è Marion Crane - la celeberrima vittima che viene uccisa nella doccia da Norman Bates - ruolo che nel thriller è stato magistralmente interpretato da Janet Leigh.

Rihanna sembra aver convinto tutti nella parte di Marion, sorprendendo gli scettici.Tuttavia, la più sorpresa nel rivedersi in TV è stata proprio lei.

Rihanna in una scena di Bates Motel 5EW.

La popstar ha deciso di condividere il momento con i suoi fan, registrando una diretta su Instagram.

RiRi livestreaming herself watching Bates Motel

A post shared by Rihanna Daily (@rihannadaily) on

Rihanna è apparsa inizialmente molto imbarazzata e quasi incredula durante la visione della serie. In più di un'occasione si è coperta timidamente il volto con le mani, quasi come se si vergognasse.

Specialmente nel rivedere una sua scena di sesso, la reazione di RiRi è stata esilarante.

O mio Dio! Questa è una cosa così strana, non posso guardare, non posso!

Nel corso della puntata, però, la cantante ha superato la sua timidezza - complice qualche bicchiere di tequila! - e ha trovato l'esperienza tutto sommato divertente e piacevole da commentare in compagnia di alcuni amici.

who's watching??? 🙈🙈🙈

A post shared by badgalriri (@badgalriri) on

Continua così, RiRi!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.