FOX  

Oucast, il piccolo Joshua nel nuovo teaser della stagione 2

di -

La seconda stagione di Outcast sta arrivando su FOX. Il 10 aprile ritroveremo Kyle, il Reverendo Anderson e il piccolo Joshua, di nuovo bisognoso di aiuto...

114 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Ricordate il piccolo Joshua? Se avete visto la prima stagione di Outcast, non potete averlo dimenticato. Pensavamo che il ragazzino posseduto da un demone, e liberato da Kyle Barnes, fosse ormai al sicuro. Ci sbagliavamo. Nella seconda stagione, in arrivo in anteprima assoluta su FOX dal 10 aprile, Outcast tornerà a parlarci di lui. 

Come ricorderete, il finale di stagione aveva lasciato Kyle e sua figlia, la piccola Amber, circondati dai servi di Sidney. L'intera cittadina di Rome sembrava essere posseduta... E non era stato l'unico colpo di scena dell'episodio.

Ora ritroveremo Kyle, Amber, Sidney, il Reverendo Anderson, Megan... In un nuovo inizio che trascinerà i protagonisti sempre più vicino all'inferno.

Outcast, tratta dall'omonimo fumetto di Robert Kirkman - e sviluppata in contemporanea con esso - è una serie che si propone di esplorare le nostre paure più profonde, l'eterno conflitto fra il Bene e il Male, il potere della fede e la seduzione dell'oscurità (tradizionalmente associata a denaro e potere).

I nuovi episodi ci mostreranno ancora più in dettaglio la corruzione del mondo, il sacrificio di Kyle per aiutare chi ha bisogno di lui, a cominciare dal piccolo Joshua.

La città è nelle mani di Sidney, inclusi i genitori del ragazzino.

A chi può rivolgersi, quindi, un bambino rimasto solo e circondato da mostri, se non all'uomo che già una volta l'aveva liberato?

L'atmosfera dark, i riferimenti alla cultura pop - a cominciare proprio dai fumetti - e i colpi di scena nella trama faranno di questa nuova stagione di Outcast un altro appuntamento imperdibile per i fan di Kirkman. E di Kyle Barnes.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.