FOX

Morto l'interprete di Er Monnezza, Tomas Milian

di -

L'attore di origini cubane, divenuto famoso in Italia per il ruolo di Er Monnezza, è scomparso ieri nella sua casa a Miami.

L'attore Tomas Milian scomparso ieri

760 condivisioni 1 commento

Condividi

Tomas Milian, all'anagrafe Tomás Quintin Rodriguez, è scomparso ieri all'età di 84 anni nella sua casa a Miami.

L'attore era nato a L'Avana il 3 marzo 1933 e, dopo una carriera passata sui set di mezzo mondo, nel '57 decise di trasferirsi in America per tentare di muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo.

Er Monnezza: un'iconica scena del film

La carriera di Tomas Milian

Il palcoscenico di Broadway fu il suo primo approccio con la recitazione e il successo ottenuto a teatro lo traghettò subito in TV nella serie Una donna Poliziotto.

Da lì la decisione di mollare tutto e provare l'avventura in Italia dove venne scoperto dal regista Mauro Bolognini. Fu poi un'escalation di successi, che lo portò a collaborare con Pasolini, Visconti e Lattuada.

Tra spaghetti western e polizieschi all'italiana, la sua carriera ottenne la definitiva consacrazione con il personaggio di Er Monnezza, il ladro romano Sergio Marazzi doppiato dall'inconfondibile voce di Ferruccio Amendola. Tomas Milian fece il suo esordio in questo ruolo nel 1976 nel film Il Trucido e lo sbirro.

Dopo le fatiche sul set, tentò anche la carriera musicale fondando il Tomas Milian Group, una band che ottenne molto successo nei vari Piper Club d'Italia.

L'ultima fatica dell'eclettico attore è The Cuban Hamlet, il docufilm che permise a Tomas di tornare dopo quasi 50 anni nella sua terra natia, la soleggiata Cuba.

Uno dei suoi desideri, rivelato alla stampa dall'amica Monica Cattaneo, era quello di tornare a Roma per trascorrere nella città eterna gli ultimi anni della sua vita. Purtroppo non sono riusciti a far avverare il suo sogno.

L'attore interprete di Er Monnezza in una foto recente

Grazie di tutto Tomas, buon viaggio.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.