FOX

Tom Cruise libera la Mummia nel secondo trailer ufficiale del film

di -

Universal Pictures fa lievitare l'hype sul film La Mummia svelando un nuovo spettacolare trailer in cui l'atmosfera horror va a braccetto con le scene d'azione.

209 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

La Mummia è tornata e brama vendetta come non mai.

Universal Pictures ha rilasciato il secondo trailer ufficiale del film (dopo aver diffuso il primo a dicembre) e tra sparatorie, inseguimenti, spettacolari sequenze di distruzione e spaventi, il remake della pellicola del 1999 (oltre che reboot di quella del 1932 con Boris Karloff) si annuncia come un rutilante mix tra horror e azione alla Mission Impossibile.

Del resto, il protagonista è Tom Cruise, che a 54 anni suonati tornerà a vestire i panni di Ethan Hunt nel sesto capitolo della celebre saga di spionaggio, confermandosi come l'"uomo giusto" quando si tratta di dare la caccia a qualcuno... o a qualcosa di molto pericoloso.

La Mummia: il trailer e il nuovo poster 

L'evento scatenante della storia narrata nel film diretto da Alex Kurtzman è il ritrovamento da parte di un gruppo di esploratori non della tomba, bensì della "prigione" in cui è stata segregata la principessa Ahmanet (interpretata da Sofia Boutella).

Scelta per essere la futura Regina d'Egitto, la giovane donna è assetata di potere e intraprende un "sentiero oscuro" che spinge i dignitari di corte dell'epoca a fermarla, mummificandola e seppellendola viva in un luogo che dovrà restare segreto e inviolato fino alla fine dei tempi.

Ma com'è facile intuire, così non è.

Nick Morton (Tom Cruise) trova fortunosamente il sepolcro di Ahmanet e aprendolo libera l'"antico potere" incarnato dalla principessa, che per prima cosa fa precipitare l'aereo con il quale l'esploratore e la sua squadra stanno portando a Londra il sarcofago nel quale giace da secoli.

L'uomo muore nello schianto, ma la sua permanenza nell'aldilà ha la durata di un pit stop e Nick si risveglia debitamente incellofanato sul tavolo di un obitorio, scoprendo di essere "risorto" per una ragione tutt'altro che rassicurante:

Lei è ancora vivo perché è stato scelto. Dal Male. Il Male supremo.

Per l'esploratore inizia una terrificante battaglia contro la Mummia, intenzionata a trasformare il mondo di oggi in quello da cui proviene (non si sa perché) e a fare qualcosa di non meglio specificato (ma di sicuro poco piacevole) con lui:

Non puoi scapparle. Non puoi sfuggirle. Lei ha dei progetti per te.

E le parole pronunciate dal sergente Vail, uno dei compagni di avventura di Nick (interpretato da Jake Johnson di New Girl), suonano ancora più sinistre dopo che Universal ha rilasciato il nuovo poster del film. Nell'immagine si vede un occhio con doppia pupilla di Ahmanet che sembra piuttosto significativo del fatto che la furiosa antica principessa tutto veda e tutto sappia.

Il nuovo poster de La MummiaHDUniversal Pictures
La principessa Ahmanet nel nuovo poster de La Mummia

Riuscirà Nick Morton ad avere la meglio su Ahmanet? Per saperlo, bisogna attendere fino all'8 giugno 2017, quando il film arriverà nei cinema italiani.

Di certo, l'esploratore non combatterà da solo. Ad affiancarlo nella sua impresa ci saranno, oltre al sergente Vail, la bella e brillante Jenny Halsey (Annabelle Wallis), il colonnello Gideon Forster (Courtney B. Vance di American Crime Story - Il Caso O.J. Simpson) e l'enigmatico grande esperto di mostri Dr. Henry Jekyll (Russell Crowe).

La Mummia e l'Universal Monsters Cinematic Universe

Dopo Marvel, Warner Bros. con Dc e Legendary Pictures, anche Universal Pictures ha deciso di dare vita a un universo condiviso. In questo caso di creature dell'orrore.

Con La Mummia, gli studi di Los Angeles inaugurano l'Universal Monsters Cinematic Universe, il cui obiettivo è di riportare in vita i celebri mostri di celluloide lanciati dalla casa cinematografica a partire dagli anni '30.

Il progetto è già in fase avanzata e del franchise faranno parte un film sull'Uomo Invisibile con Johnny Depp, un altro sulla moglie di Frankenstein con Javier Bardem e (forse) Angelina Jolie e una serie di pellicole sull'Uomo Lupo, Van Helsing e il Mostro della Laguna Nera.

La Mummia: Russell Crowe è il Dr. JekyllUniversal Pictures
Russell Crowe è il Dr. Jekyll ne La Mummia e nell'Universal Monsters Cinematic Universe

A quanto pare, a fare da filo conduttore tra tutti sarà il Dr. Henry Jekyll interpretato da Russell Crowe, personaggio sul quale al momento vige il massimo riserbo.

Nella tradizione letteraria, l'alter ego del brillante scienziato è il malvagio Mr. Hyde e non si sa se in La Mummia l'uomo possieda già la sua controparte "nera" o se la trasformazione avverrà successivamente e verrà affrontata in una pellicola stand-alone.

Le possibilità sono infinite, ma per sapere come saranno sviluppate da Universal bisogna armarsi di un po' di pazienza.

Intanto, c'è da affrontare la spaventosa principessa Ahmanet.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.