FoxLife

Kendall Jenner distrutta dalle polemiche per lo spot Pepsi (rimosso dal web)

di -

Lo spot Pepsi con Kendall Jenner continua a far discutere. Il brand ha fatto sparire la clip video da YouTube, scusandosi con il pubblico. Come l'ha presa Kendall?

Primo piano di Kendall Jenner

38 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Doveva essere un grande successo, l'ennesimo passo per la sua consacrazione nel mondo dello showbiz, ma intanto si è rivelato un vero e proprio disastro.

Lo spot che Kendall Jenner ha realizzato per Pepsi è un flop di proporzioni esorbitanti, specialmente considerato che il brand ha deciso di rimuoverlo dal proprio canale ufficiale su YouTube nel giro di poche ore dalla pubblicazione.

Le polemiche sono cominciate subito: è bastato osservare i primi fotogrammi per ravvisare qualcosa di stonato e di inappropriato. Il pubblico del web è insorto sui social, bersagliando con tweet al vetriolo il colosso statunitense e la sua testimonial.

Kendall Jenner nello spot girato per PepsiHDPepsi

Forse Pepsi ha solo sbagliato i tempi. Mercificare una tematica scottante e dolorosa come quella delle proteste civili in un altro momento storico sarebbe risultato (forse) meno sbagliato oppure, semplicemente, si è davvero andati oltre il buon gusto come detto da molti. Di certo c'è che quella lattina offerta al poliziotto con fare ammiccante dalla bella sorella di Kim Kardashian non è andata giù proprio a nessuno (o quasi).

A distanza di poche ore, Pepsi ha deciso di ritirare lo spot e di stilare un breve comunicato che suona quasi come un biglietto di scuse.

Pepsi ha cercato di proiettare un messaggio globale di unità, pace e comprensione. Chiaramente non ci siamo riusciti e ci scusiamo. Non avevamo intenzione di fare luce su nessuna questione seria o importante. Stiamo rimuovendo i contenuti e arrestando ogni nuova implementazione dello spot. Ci scusiamo anche per aver messo Kendall Jenner in questa posizione.

Già, come l'avrà presa Kendall Jenner?

Stando a quanto riferito da un insider a E!Online, la modella sta reagendo malissimo all'accaduto.

Questa è la prima situazione di questo genere per lei, è distrutta. Anche se non ha niente a che fare con la produzione e con il messaggio della campagna, ne sta pagando le conseguenze anche lei perchè è il volto di tutto ciò. L'intento originale dello spot era quello di rispecchiare tutte le proteste globali cercando di far passare il messaggio di un mondo più giusto, uguale per tutti. Non avrebbero dovuto, però, sfruttare la faccia di una celebrità se volevano provare a inviare un messaggio forte come questo.

A quanto pare, per contratto Kendall non può rilasciare dichiarazioni al riguardo. Sembra però che abbia rimosso dai suoi social ogni riferimento a Pepsi e allo spot incriminato.

Un fotogramma dello spot girato da Kendall Jenner per PepsiGiphy

Come andrà a finire?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.