FOX

Senza Stallone, anche Arnold Schwarzenegger vuole lasciare I Mercenari

di -

Dopo il rifiuto di Sylvester Stallone, anche Arnold Schwarzenegger vorrebbe lasciare la saga di film d'azione de I Mercenari.

Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone sorridenti durante un evento

673 condivisioni 21 commenti

Condividi

Già è difficile immaginare un film de I Mercenari senza Sylvester Stallone, ma ora anche Arnold Schwarzenegger pare voglia rinunciare al nuovo film della saga.

Qualche giorno fa l'attore noto per Rocky e Rambo aveva comunicato la decisione di abbandonare la saga de I Mercenari, conosciuta in originale come The Expendables.

Ora anche l'amico e collega Arnold Schwarzenegger ha deciso di andare sulla stessa strada.

Non esistono I Mercenari senza Sly. Non farei mai un film senza di lui.

Così ha parlato l'ex attore di Terminator al sito Entertainment Weekly.

Arnold Schwarzenegger aveva interpretato il personaggio di Trench nei primi tre film della saga, ma a questo punto sarà molto difficile rivederlo ancora in quel ruolo.

A quanto pare però, un quarto film su I Mercenari sarebbe comunque in lavorazione, ma a questo punto si tratterà quasi di un reboot vista l'assenza di due grandi protagonisti come Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone.

Si aspettano i pareri degli altri attori che nel corso della saga hanno preso parte ai film, come Jason Statham, Jet Li e Bruce Willis ma ormai è difficile immaginare che il cast originario voglia tornare dopo l'abbandono di Sylvester Stallone.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.