FoxCrime

Pablo Larraín dirigerà Tom Hardy nel thriller The True American

di -

Dopo aver garantito una nomination agli Oscar a Natalie Portman con Jackie, l'acclamato regista cileno Pablo Larraín lavorerà con Tom Hardy in The True American.

Tom Hardy

35 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

La notizia non può che rendere felice ogni cinefilo che si rispetti. Dopo aver fatto il suo debutto in lingua inglese con lo splendido e spiazzante Jackie (valso a Natalie Portman una nomination agli Oscar) e dopo aver estasiato la critica a Cannes 69 con un gioiello come Neruda, Pablo Larraín è di nuovo al lavoro. Il regista cileno più noto al mondo ha deciso di continuare la sua avventura hollywoodiana e, per farlo, ha scelto uno degli interpreti più carismatici e talentuosi di questa generazione: Tom Hardy.

Pablo Larraín dirigerà The True American e il suo protagonista Tom HardyHDGettyImages
Quale ruolo interpreterà Tom Hardy

Sarà proprio il protagonista di Locke e Mad Max: Fury Road a lavorare con Pablo Larraín nelle vesti di assoluto protagonista nel dramma The True American. Il film, ambientato negli Stati Uniti del post 11 settembre, è basato su un libro non fiction di successo, scritto da Anand Giridharadas, fedele resoconto di un'incredibile storia vera di violenza e misericordia in Texas. 

Il protagonista della vicenda è Rais Bhuiyan, un immigrato musulmano proveniente dal Bangladesh, sopravvissuto per miracolo a una sparatoria in cui sono rimasti sul terreno altri due migranti. Nonostante sia stato quasi ucciso dal killer Marik Stroman, autoproclamatosi il giustiziere di arabi, Rais lavorerà sodo per ottenere per lui la grazia ed evitargli la pena di morte. 

Pablo Larraín dirigerà The True American e il suo protagonista Tom HardyHDGettyImages
Pablo Larraín rimane a Hollywood!

Questo adattamento è da tempo nelle mire di Hollywood, tanto che inizialmente si era fatto il nome di Kathryn Bigelow (The Hurt Locker, Zero Dark Thirty). Come avvenuto per Jackie e Darren Aaronofsky, la regista ha deciso di fare un passo indietro e cedere il posto a Pablo Larraín, rimanendo in veste di produttrice della pellicola.

fonte Indiewire

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.