FoxLife

Muore l'attore Tim Pigott-Smith, nel cast di Downton Abbey e V per Vendetta

di -

L'attore e autore britannico Tim Pigott-Smith, grande interprete teatrale conosciuto anche per la sua partecipazione a numerose serie TV, è scomparso all'età di 70 anni.

Primo piano di Tim Pigott-Smith

159 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Tim Pigott-Smith si è diviso tra cinema, teatro e TV per ben cinque decenni.

L'attore si è spento ieri, 7 aprile, all'età di 70 anni. A darne notizia, come riportato da BBC, è stato l'agente John Grant con un breve comunicato.

Con profondo rimpianto, devo annunciare la triste notizia che Tim Pigott-Smith è morto questa mattina. Molto amato e profondamente ammirato da tutti i suoi colleghi, sarà ricordato da molti come un gentleman e un grande amico. Sentiremo molto la sua mancanza. Chiediamo che venga rispettata la privacy di sua moglie, l'attrice Pamela Miles, di suo figlio Tom e di tutta la sua famiglia.

Tim Pigott-Smith con la moglie Pamela MilesHDGetty

Classe 1946, è cresciuto come attore alla Bristol Old Vic Theatre School, ultimando nel mentre gli studi universitari. La sua è stata principalmente una formazione da attore teatrale, ma non sono mancati successi importanti anche sul piccolo e sul grande schermo.

Nel 1985, Pigott-Smith ha vinto il BAFTA come Migliore Attore per la sua interpretazione nella miniserie The Jewel in the Crown, dove vestiva i panni di Ronald Merrick.

Tim Pigott-Smith nella miniserie The Jewel in the CrownHDGetty

Il grande successo internazionale è arrivato però con film quali Quel che resta del giorno (1993), Le quattro piume (2002), Gangs of New York (2002) e V per Vendetta (2005). Nel film cult di James McTeigue l'attore interpretava Peter Creedy, a capo della polizia segreta e aspirante nuovo dittatore del partito nazionalista Fuoco Norreno.

Numerose sono state le partecipazioni a serie TV di produzione britannica note in tutto il mondo. Ricordiamo, ad esempio, L'ispettore Barnaby, Downton Abbey - Pigott-Smith è stato Sir Philip Tapsell nella terza stagione della serie - e Doctor Who. La serie TV fantascientifica - recentemente si è parlato di Sam Heughan come nuovo protagonista - è stata introdotta da BBC nel 1963 e Pigott-Smith ha preso parte ad alcuni episodi negli anni '70.

Tim Pigott-Smith è il Principe Carlo in King Charles IIIHDGetty

Il ruolo per cui Tim Pigott-Smith è sicuramente più conosciuto nel Regno Unito, però, è quello del Principe Carlo nell'opera teatrale King Charles III, per cui nel 2015 è stato nominato ai Tony Awards.

Riposa in pace, Tim.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.