Overwatch, tutti i dettagli per l'evento speciale Rivolta

di -

Overwatch si arricchisce di una nuova modalità. Con 'Rivolta' andremo a vivere la prima missione di Tracer, ambientata 7 anni prima degli eventi del gioco originale.

7 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Blizzard è letteralmente scatenata in questa prima parte del 2017. 

Dopo aver annunciato il ritorno del primo capitolo di StarCraft in versione rimasterizzata e aver lanciato una nuova espansione per il card game Hearthstone, la compagnia di Irvine continua a regalare aggiornamenti ed eventi speciali a tutti i videogiocatori di Overwatch.

Più volte premiato come Miglior Gioco dell'Anno, lo sparatutto multiplayer a squadre va infatti anche oggi ad arricchirsi di una nuova modalità. Si tratta di Rivolta, attiva da ieri, 11 aprile, fino al primo maggio. Un evento particolarmente atteso dalla comunity, che ci permette di rivivere la prima missione di Tracer - personaggio LGBT di Overwatch - e di mettere le mani su più di 100 oggetti cosmetici inediti.

È dunque il momento di rivivere un evento storico che risale a prima della caduta di Overwatch. Rivolta segue le stesse vicende narrate nel fumetto rilasciato qualche giorno fa - disponibile gratuitamente per la lettura online e il download su PC e dispositivi mobile a questo indirizzo - ed è ambientato 7 anni prima degli eventi del gioco. Include una modalità PvE in cui i gamer dovranno collaborare nei panni di Tracer, Torbjörn, Reinhardt e Mercy.

Obiettivo è quello di fermare un'insurrezione nelle strade di King's Row a opera degli omnic della frangia separatista Settore Zero.

Giocando, otterremo i Forzieri Rivolta e sbloccheremo nuovi modelli, highlight, emote e spray a tema su questo momento focale della storia di Overwatch. I Forzieri Rivolta sono anche disponibili per l'acquisto, ma verranno nuovamente secretati e archiviati l'1 maggio. Tra le ricompense, sono da segnalare poi le skin di Mercy, Bastion, Genji, McRee, Orisa, Tracer, Widowmaker, Torbjorn e Reinhardt.

E voi, vi siete già lanciati in questa pericolosa e intensa missione?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.