FoxComedy

Sarah Andersen torna in Italia ad aprile per presentare il suo nuovo, morbidoso libro!

Un Grosso Morbidoso Bozzolo Felice è arrivato in Italia, e Sarah Andersen sarà protagonista di un Book Tour che la porterà in 7 città italiane nell'aprile del 2017!

49 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Nella primavera del 2017 Sarah Andersen torna in Italia, e lo fa in due modi diversi.

Modo #1: la pubblicazione del suo nuovo libro, Un Grosso Morbidoso Bozzolo Felice.

Modo #2: un Book Tour che la porterà in alcune delle principali città italiane.

Ma procediamo nel caos (ordinato) che Sarah ci ha insegnato ad amare e partiamo proprio dai dettagli su come incontrare l'autrice durante la sua permanenza nella nostra penisola.

Sarah Andersen danzante in una GIF

Da Tempo di Libri a Milano al Napoli COMICON

L'Italy Tour di Sarah Andersen toccherà le città di Bologna, Firenze, Napoli, Milano, Roma, Venezia Padova, dove sarà possibile incontrare l'autrice a più riprese nel corso di un viaggio che durerà dal 18 al 24 aprile 2017.

I piatti forti di questa nuova avventura italiana della giovane autrice newyorkese saranno principalmente due. Assolutamente da non perdere Il Mondo di Sarah's Scribbles, un'intervista condotta dalla "regina del fantasy italiano" Licia Troisi il 21 aprile in occasione della fiera Tempo di Libri di Milano.

Poi c'è il Napoli COMICON, dove il 20 aprile Sarah Andersen sarà presente sia per una conferenza stampa generale sia per firmare le copie del suo nuovo libro presso laFeltrinelli Libri e Musica di Piazza dei Martiri. La libreria ha già iniziato a preparare i suoi visitatori alla visita di Sarah con una mostra dedicata a Un Grosso Morbisoso Bozzolo Felice, aperta dal 3 al 20 aprile.

I fan delle strisce di Sarah's Scribbles potranno incontrare anche un altro dei responsabili del successo di Sarah in Italia. La traduttrice Rosanna Scarpato, che amministra anche la pagina Facebook dedicata all'autrice, parteciperà agli incontri coi fan del 20 aprile a Milano e del 23 aprile alla stazione di Roma Termini.

Sarah's Scribbles: un viaggio esilarante sulle montagne russe verso l'età adulta

Il successo di Sarah Andersen è nato sul web, dove le sue strisce in bianco e nero hanno immediatamente conquistato un'intera generazione (e non solo).

Le due raccolte Sarah's Scribbles, edite in Italia da Edizioni BeccoGiallo, si leggono in una mezz'oretta, ma tengono compagnia molto più a lungo. Fanno ridere, sì: ma lo fanno perché rispecchiano in modo impeccabile la vita "dei giovani d'oggi" (ma anche di quelli di ieri), impegnati a trovare il proprio equilibrio verso l'età adulta.

Le strisce di Sarah sono storie brevi, semplici e tremendamente efficaci, capaci di catturare in poche sequenze e ancor meno parole le piccole e grandi sfide della quotidianità. Parlare in pubblico? Mai! Resistere a una fetta di torta extra? Solo nei sogni! Restare arrabbiati con il gatto? Ora stiamo chiedendo l'impossibile!

La prima raccolta della serie (Crescere, che Palle!) è disponibile da marzo 2016, mentre Un Grosso Morbidoso Bozzolo Felice è appena arrivato nelle librerie con nuove, esilaranti strisce... e qualche sorpresa.

Un Grosso Morbidoso Bozzolo Felice

Il secondo volume di Sarah's Scribbles contiene anche tre speciali storie multipagina, accompagnate da didascalie che costruiscono storie più lunga a quelle a cui siamo abituati (ma non per questo meno divertenti).

  • Non so comportarmi come una persona racconta l'ansia sociale, l'introversione e la costante lotta di Sarah per sconfiggere la PARANOIA
  • Sadie (come ho imparato ad accettarmi e ad amare i gatti) narra un epico scontro tra donne vegetariane e alcuni topi invasori
  • La ladra di maglioni segue la trasformazione di Sarah in quel grosso morbidoso bozzolo felice del titolo

Il consiglio è quello di non perdersi nemmeno una vignetta.

Le copertine italiane dei libri di Sarah Andersen

PS: la cover di Un Grosso Morbidoso Bozzolo Felice è davvero morbidosa. Le lettere del titolo e il maglione blu sono decorati con strisce in rilievo per la massima tenerosità! Toccare per credere :)

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.