Pokémon GO festeggia Pasqua con l'evento Festival dell'Uovo

di -

Ancora novità per Pokémon GO. In occasione delle festività pasquali, l'applicazione creata da Niantic ci porta a caccia di uova con l'evento speciale Festival dell'Uovo.

La locandina ufficiale del Festival dell'Uovo

57 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Pasqua è ormai vicinissima, pronta a regalarci una scorpacciata di uova di cioccolato, scampagnate - come da tradizione bagnate dalla pioggia! - e, perché no, anche un menù a base di videogiochi.

Se Microsoft e Sony hanno dato il via a tutta una serie di sconti su PlayStation Store e Xbox Store per le festività, Nintendo risponde con un nuovo evento speciale del "fenomeno" mobile Pokémon GO, applicazione realizzata da Niantic disponibile da qualche mese per dispositivi iOS e Android.

Come già accaduto per Natale e in occasione di San Valentino, l'app dedicata ai popolari mostri tascabili accoglie quindi un nutrito numero di novità a tempo limitato. Il nuovo evento prende il nome di Festival dell'Uovo, ed è partito ieri, 13 aprile, per poi concludersi il 20 dello stesso mese alle ore 13.00

Grazie a Eggstravaganza, potremo trovare una maggiore varietà di Pokémon in uova da 2 km, per poi aprirle e scoprire la sorpresa al loro interno.

Non solo, guadagneremo più caramelle per ogni uovo che faremo schiudere. Durante tutto il Festival dell'Uovo, saliremo di livello ancora più velocemente grazie al doppio di punti esperienza. Combinando questo fantastico bonus con un Uovo Fortunato guadagnermo il quadruplo dei PE rispetto al solito. Per rendere questo Festival dell'Uovo ancora più dolce, le Uova Fortunate potranno essere acquistate nel negozio del gioco con uno sconto del 50%.

Pokémon GO, un'isola... Pokéfelice!

Il nuovo evento di Pokémon GO farà sicuramente la gioia dei tantissimi utenti che ancora affollano i server dell'applicazione. 

Utenti che, secondo una ricerca, sarebbero già più positivi, amichevoli e in generale più felici di coloro che invece non vanno a caccia delle creature di casa Nintendo. Lo di dice il recente studio dell'Università Wisconsin-Madison, promosso da James Alex Bonus e Alanna Peebles:

I media hanno accolto in maniera negativa Pokémon GO, parlando solamente di incidenti legati al gioco. Però al tempo stesso, tantissime persone si stavano divertendo e passavano momenti felici a caccia di Pokémon. Generalmente si è portati a credere che giocare su smartphone abbia una connotazione negativa, perché ti porta a isolarti dalla realtà ma nel caso di Pokémon GO non è affatto così. Abbiamo intervistato oltre 400 persone e più del 40% ha dichiarato di essere felice e di provare emozioni positive. I giocatori ci hanno raccontato solamente esperienze felici legate al gioco e di come la loro vita sia diventata più soddisfacente e piacevoli, grazie anche ai tanti amici trovati durante la ricerca dei Pokémon. Molte persone hanno dichiarato di sentirsi più socievoli e più inclini a portare avanti nuovi rapporti di amicizia.

Pokémon GO ancora da record

Ad essere estremamente felice è sicuramente anche la società The Pokémon Company

Dopo aver mostrato al pubblico le novità a tema Pokémon in arrivo nelle prossime settimane, la compagnia ha infatti dichiarato che durante l'anno fiscale appena trascorso (ovvero nel periodo che va dal primo aprile 2016 al 31 marzo 2017) ha fatturato 3.3 miliardi di dollari, con una crescita del 50% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando gli incassi si erano fermati a quota 2,1 miliardi di dollari.

Un incremento dovuto all'enorme successo di Pokémon Sole e Luna per Nintendo 3DS e soprattutto dello stesso Pokémon GO:

Pokémon ha vissuto un grande anno dal punto di vista delle vendite. Sono passati 20 anni dal lancio del primo videogioco Pokémon, ma la serie continua a godere di enorme popolarità. Quest'anno abbiamo trasmesso anche il nostro primo spot al Super Bowl ed è stato un momento emozionante. Pokémon GO è diventato un fenomeno globale ed è stato scaricato da 650 milioni di persone, Pokémon Sole e Luna hanno dominato la stagione natalizia vendendo oltre 10 milioni di copie, cifra che si aggiunge ai 280 milioni di giochi Pokémon già in commercio.

E voi, siete ancora a caccia di Poket Monster?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.