FOX

Fast & Furious: il ruolo di Vin Diesel avrebbe dovuto essere di Timothy Olyphant

di -

Ora faremmo fatica a immaginare un Fast & Furious senza Vin Diesel. Eppure, originariamente, il suo ruolo era stato offerto a Timothy Olyphant.

Un collage tra Vin Diesel e Timothy Olyphant

380 condivisioni 34 commenti 5 stelle

Share

Incredibile ma vero: Vin Diesel avrebbe potuto non essere Dom Toretto.

Sembra impossibile, perché chiunque abbia visto anche solo un film della saga Fast & Furious non immaginerebbe mai un Dom senza il volto dell'iconico attore action. Eppure il ruolo, originariamente, non avrebbe dovuto essere suo ma di Timothy Olyphant.

A dare questa inaspettata rivelazione è stato il produttore Neal H. Moritz, durante un podcast di Bill Simmons

Moritz ha spiegato che, nel 2001, quando erano aperti i casting per il film, Universal avrebbe portato avanti il progetto solo se ci fosse stato Timothy Olyphant, che il produttore conosceva personalmente. Sentite cos'ha dichiarato Moritz a riguardo.

Stavo lavorando con Paul Walker a un altro film, Skulls. Gli diedi il copione [di Fast & Furious, n.d.r.]. Lo diedi anche a Rob Cohen, con cui avevo lavorato a Rat Pack - Da Hollywood a Washington. A entrambi l'idea piaceva: ora c'era solo da trovare Dom Toretto. Lo studio disse "Se recluti Timothy Olyphant per il ruolo di Dom, ti diamo il semaforo verde per il film".

Ma Timothy Olyphant, contattato dal produttore, non volle prendere parte al progetto.

La nostra grande fortuna è stata che Tim Olyphant abbia rifiutato, anche se è un grande attore e sarei stato curioso di vedere cosa ne sarebbe uscito.

Timothy Olyphant in una foto recenteHDGetty Images
Vedreste Timothy Olyphant nei panni di Dom Toretto?

Tim Olyphant, nato alle Hawaii nel 1968, ha partecipato a una serie di pellicole di successo: Il risolutore (2003), Die Hard - Vivere o morire (2007), La città verrà distrutta all'alba (2010), Snowden (2016) ma nel suo curriculum non sono mai entrate le auto scatenate di Fast & Furious.

In ogni caso, la risposta negativa di Olyphant non fece altro che spianare la strada a Vin Diesel. Fu proprio Moritz a fare il nome dell'attore allo studio: all'epoca Vin Diesel era noto per essere apparso in Salvate il soldato Ryan (1998), Pitch Black (2000) e aver prestato la voce a Il gigante di ferro (1999).

Fortunatamente sia Diesel che Universal accettarono la proposta e il film si fece.

Vin Diesel fa un bagno di folla durante la promozione di Fast 8HDGetty Images
Vin Diesel è amatissimo dal pubblico per il suo Dom Toretto

Il resto è storia e oggi, mettendo da parte la modestia, Neal H. Moritz è convinto che, se non avesse proposto quel ruolo a Vin Diesel, la saga non sarebbe mai diventata ciò che è agli occhi del mondo. Rimane, in Moritz, una certa curiosità in sapore "Sliding Doors": se Olyphant avesse accettato il ruolo di Toretto, come sarebbe andata?

Non lo sapremo mai, ma una cosa è certa: Vin Diesel non è solo una componente della saga, è un fondamentale elemento strutturale di Fast & Furious. Senza di lui neanche le macchine a velocità folle sarebbero la stessa cosa.

Neal H. Moritz a un evento recenteHDGetty Images
Neal H. Moritz è un produttore di Fast & Furious

L'attore, che di recente ha ricordato una conversazione con la madre di Paul Walker, è acclamato in tutto il mondo per un personaggio che ormai è diventato un vero cult nella storia del cinema action. Diesel interviene anche sulla sceneggiatura dei film e ha dato un fondamentale contributo nell'evoluzione finale di Toretto, come ha specificato in una featurette che ha anticipato l'uscita del film.

Fast 8 è nelle sale italiane dal 13 aprile e ha raggiunto un incasso record in pochissimi giorni: ben 532,5 milioni di dollari in tutto il mondo.

Voi cosa ne pensate? Senza Vin Diesel Fast & Furious sarebbe stato la stessa cosa?

Vota anche tu!

Fast & Furious avrebbe avuto lo stesso successo senza Vin Diesel?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.