FOX  

I segreti dello S.H.I.E.L.D.: tutta la verità sul Direttore Mace

di -

Nell'episodio di Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. intitolato Il Patriota è stata rivelata la vera natura del Direttore Mace. Analizziamo insieme ciò che è successo!

338 condivisioni 4 commenti 5 stelle

Share

Nonostante a inizio stagione fosse stato presentato come una figura di primissimo piano, il nuovo Direttore dello S.H.I.E.L.D. Jeffrey Mace è rimasto in disparte durante tutto l'arco narrativo dedicato a Ghost Rider, limitandosi a mostrare in un paio di occasioni la sua natura da inumano.

Come vi avevamo già rivelato in un precedente articolo di questa rubrica, il personaggio è un adattamento del celebre eroe Marvel noto come Patriot, un individuo che nel corso degli anni ha anche vestito gli ingombranti panni di Captain America.

Escludendo la condivisione del nome e dell'identità segreta, le due versioni di Mace sono sempre apparse alquanto distanti tra di loro, tanto da far ipotizzare che il nuovo Direttore dello S.H.I.E.L.D. potesse nascondere qualcosa di rilevante, un segreto che lo ricollegasse più da vicino alla sua controparte cartacea.

Come abbiamo avuto modo di vedere mercoledì scorso, la tanto attesa verità sul personaggio è emersa nel corso del decimo episodio della quarta stagione di Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., in cui è stata fatta luce sull'origine dei suoi superpoteri.

Durante la puntata abbiamo infatti avuto modo di scoprire che Mace non è un inumano ma un individuo come tanti, un uomo comune a cui è stata data l'opportunità di diventare un supereroe attraverso la somministrazione continua di una variante della formula creata dal padre di Daisy.

Oltre a rendere più coeso lo show con un grande riferimento alla passata stagione, questa rivelazione ha finalmente collegato le due versioni del personaggio, riuscendo anche a omaggiare i trascorsi di Jeffrey nei panni di Captain America - impossibili da trasporre nella serie TV - tirando in ballo l'utilizzo di un siero non molto dissimile a quello del supersoldato.

A ideare il "progetto Patriota", volto a riportare in auge lo S.H.I.E.L.D. sotto il comando di un individuo avanzato, abbiamo poi appreso essere stato il Generale Talbot, intenzionato con questa mossa a conquistare la fiducia degli inumani.

Nonostante sia da subito apparso contrario all'operazione, Coulson ha infine deciso di lasciare a Mace la guida politica dell'organizzazioneavendo compreso che l'uomo, nonostante le numerose menzogne su cui si basa la sua figura pubblica, è davvero spinto da intenzioni nobili.

Per scoprire se tale scelta si rivelerà o meno azzeccata non dovete far altro che sintonizzarvi questa sera alle 21.00 su FOX e gustarvi l'undicesimo episodio della quarta stagione di Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.