FOX  

Le regole del Delitto Perfetto: ecco cosa fa morire Wes (Video)

di -

Cosa fa morire Wes? Lo abbiamo chiesto al diretto interessato, Alfred Enoch, di cui sentiremo (forse) la mancanza nei nuovi episodi de Le regole del delitto perfetto

385 condivisioni 8 commenti 5 stelle

Share

Non è stato facile superare lo shock del mid-season finale, né il finale di stagione de Le Regole del delitto perfetto.  Il destino di Wes Gibbins (Alfred Enoch) è ancora avvolto nel mistero, e per avere certezze dovremo attendere la prossima stagione de Le regole del delitto perfetto.

Per superare l'attesa però abbiamo scherzato proprio con lui e con Billy Brown, che nella serie interpreta Nate, utilizzando l'hashtag che viene proposto insieme alla messa in onda della serie su FOX, vale a dire #Mifamorire. Cosa farà dunque morire Wes, e ovviamente Alfred Enoch? Il cibo italiano!

Mangio tutto da tutto il mondo. Però mi piace tantissimo il cibo italiano. Un paio di anni fa sono stato in Veneto e ho mangiato benissimo. Ma è stato difficile perchè avevo rinunciato alla carne per fare un fioretto.

Rinunce che ha poi recuperato una volta finita la penitenza:

E' stata tosta superare quella fase davanti a tutto quel cibo buonissimo, ma quando il fioretto è finito per placare la mia sofferenza sono andato in un fantastico ristorante a Verona e ho mangiato tutta la carne che ho potuto! Comprese tre versioni della bistecca alla tartara.

Ne Le regole del delitto perfetto ad ucciderlo non è stato la carne, ma per conoscere tutti i dettagli e ritrovare nuovamente Viola Davis, alias Annalise Keating, e i suoi - non più-  “Keating Five” dovremo attendere la quarta stagione.

La pluripremiata Serie TV targata Shonda Rhimes è stata infatti rinnovata per una quarta stagione, dopo aver tenuto incollati allo schermo milioni di spettatori. Recentemente la serie è stata nominata ai Diversity Media Awards per il suo contributo nella rappresentazione mediatica delle tematiche LGBT. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.