FoxCrime  

Criminal Minds: lascia lo sceneggiatore che ha litigato con Thomas Gibson

di -

Virgil Williams, lo scenggiatore di Criminal Minds che aveva litigato con Thomas Gibson, lascerà la serie. Questo segna il ritorno di Hotch?

Thomas Gibson e Virgil Williams, attore e sceneggiatore di Criminal Minds

1k condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Uno dei momenti più discussi delle dodici stagioni di Criminal Minds è sicuramente il diverbio che ha visto protagonisti lo scorso anno Thomas Gibson, l'amatissimo Hotch, e Virgil Williams, sceneggiatore dello show.

L'accesa discussione tra i due ha portato all'addio di Gibson, facendo scatenare i fan della serie che si sono rivoltati contro la produzione al grido di #NoHotchNoWatch. Senza il professionale capo della BAU, il crime show avrebbe perso parecchio secondo gli appassionati che avrebbe invece voluto un reintegro immediato dell'attore.

Le loro preghiere sono forse state esaudite? Hotch è pronto a tornare?

Virgil Williams e l'addio a Criminal Minds

Lo sceneggiatore di Criminal Minds, come riporta Inquisitr, avrebbe deciso di abbandonare lo show in accordo con la produzione, per dedicarsi a nuovi progetti.

Virgil infatti ha recentemente preso parte alla scrittura di Mudbound, film in uscita quest'anno che già ha fatto faville al Sundance Film Festival. Williams ha quindi deciso di godersi i guadagni di questa ennesima fatica, mettendo da parte tutto il resto.

Sono fortunato ad essere riuscito a vendere il mio ultimo film e non posso lamentarmi. Questo guadagno inaspettato non mi ha lasciato scelte: ho dovuto rifiutare l'offerta di Criminal Minds.

Sebbene la serie perda uno dei suoi pilastri, è molto probabile, stando così le cose, che ne recuperi un altro: proprio Hotch.

Non essendoci più tra le fila della della serie il suo antagonista, Thomas Gibson potrebbe decidere di tornare. Le sue dichiarazioni in merito al cast sono sempre state amorevoli, descrivendoli come la sua seconda famiglia e questo lascia aperto più di uno spiraglio per un suo incredibile "comeback".

Torna o non torna? Le indagini continuano...

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.