FOX

Ritorno a Narnia: Joe Johnson sarà il regista de La Sedia d'Argento

di -

Il regista Joe Johnson sarà dietro la macchina da presa di Le Cronache di Narnia: La Sedia d'Argento, nuovo capitolo della celebre saga fantasy.

Joe Johnson alla premiere di Wolfman

652 condivisioni 37 commenti 0 stelle

Share

Una nuova avventura de Le Cronache di Narnia al cinema sembrava ormai impossibile. Poi è arrivata la notizia che un nuovo capitolo avrebbe dato via al ritorno della saga al cinema.
Dopo mesi di silenzio, il quarto film della saga ispirata ai romanzi di C.S. Lewis, ha trovato finalmente un regista.

A dirigere Le Cronache di Narnia: La Sedia d’Argento sarà Joe Johnson, regista di piccoli gioielli come Jumanji e Capitan America – Il primo Vendicatore.
Mark Gordon, uno dei produttori del film insieme alla TriStar Pictures, ha motivato così la scelta del regista:

Joe è un meraviglioso racconta-storie che è egualmente a suo agio con i grandi franchise e i lavori più intimi. È la scelta perfetta per portare sullo schermo La Sedia d’Argento perché la storia di C.S. Lewis è iconica ed epica, ma è anche tenera, personale e commovente.

Come ricorda Variety, mentre i capitoli precedenti della serie ruotavano attorno alle avventure dei fratelli Pevensie, La Sedia d’Argento avrà un altro protagonista. Si tratta di Eustace Scrubb, antipatico cugino, già conosciuto brevemente in Il viaggio del veliero.

La missione del giovane ragazzo, in questa nuova avventura, sarà quella di ritrovare il figlio rapito del Principe Caspian. Al suo fianco, avrà una fedele amica, Jill Pole.

Per adesso non ci sono novità sul cast. Eustace Scrubb era stato interpretato da un giovanissimo Will Poulter, ma è certo che non tornerà nel ruolo dopo tutti questi anni.
Con l’annuncio di Johnson come regista, però, siamo certi che il progetto comincerà finalmente a ingranare.

Le Cronache di Narnia: La Sedia d’Argento entrerà in produzione a sette anni dall’uscita dell’ultimo film, Il viaggio del veliero.

E voi siete pronti a tornare a Narnia?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.