FoxCrime   

Cosa lega Criminal Minds e The Walking Dead?

di -

Le ultime stagioni di Criminal Minds e The Walking Dead hanno molte più cose in comune di quante ve ne potreste aspettare.

Matthew Gray Gubler e Norman Reedus

196 condivisioni 9 commenti 5 stelle

Share

Criminal Minds sta arrivando alla conclusione della sua dodicesima stagione, anche qui su FoxCrime, mentre qualche settimana fa si è già chiuso il sipario su The Walking Dead.

A molti suonerà strano questo paragone tra due serie tra loro così diverse: una parla di crimini insoluti e di menti criminali, mentre l'altra parla di un mondo apocalittico dominato da zombie (anzi, pre meglio dire... erranti!)

Le ultime due stagioni di questi show invece, hanno diverse cose in comune anche se all'apparenza sembrerebbe di no.

Il legame tra The Walking Dead e Criminal Minds

Proviamo a ripensare ai primi episodi della stagione 7 di The Walking Dead che vedeva Negan in pieno controllo della situazione a mietere vittime in lungo e in largo.

A farne le spese, oltre ai malcapitati Glenn e Abraham, è stato Daryl finito prigioniero dei Salvatori, un periodo di certo non facile da gestire per il centauro dell'Apocalisse e per il suo interprete che aveva espresso la sua oppressione in una toccante intervista.

Dovevo interpretare un Daryl frustrato e ridotto a un non nulla, non è proprio stata facile.

Daryl prigioniero nel covo dei Salvatori
Daryl Dixon prigioniero nel covo dei Salvatori

Se invece passiamo a Criminal Minds e ripercorriamo i nuovi episodi di ritorno dalla pausa, scopriamo molte similitudini con la serie tratta dai fumetti di Robert KirkmanSpencer Reid, uno dei personaggi chiave è finito dietro le sbarree  ancora si trova rinchiuso in carcere senza alcuna possibilità di uscirne.

Uno stravolgimento della sua vita che passa da cacciatore a preda, da genio della BAU a prigioniero qualunque di un pericolo carcere, ed è proprio il suo carattere il primo che inizia a sentire il peso di questa triste situazione.

Spencer Reid durante il periodo di prigionia riceve la visita di Rossi

Grazie ad entrambi gli show abbiamo quindi  intrapreso un viaggio nella parte più oscura dell'animo umano dal quale abbiamo sperato di uscire al più presto. L'angoscia l'ha quindi fatta da padrona in questa stagione televisiva, ma se per The Walking Dead si inizia a vedere la luce in fondo al tunnel, per Criminal Minds il processo sembra molto, molto più lungo!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.