FOX

Firestarter: L'Incendiaria di Stephen King si avvia verso un remake

di -

Ricordate L'Incendiaria di Stephen King? Presto potrebbe arrivare il remake del film Firestarter, adattamento del romanzo del 1980. La sorpresa è arrivata all'Overlook Film Festival.

Una bambina davanti a una casa in fiamme

129 condivisioni 5 commenti 0 stelle

Share

È in arrivo un nuovo remake della vasta produzione di adattamenti dei romanzi di Stephen King.

La novità arriva dall'Overlook Film Festival, evento alla sua prima edizione che si tiene a Denver dal 27 al 30 aprile e celebra per 4 giorni consecutivi i film e i corti di genere horror. Ovviamente, non è un caso che il nome del Festival stesso citi il grande Stephen King e l'Overlook Hotel di Shining.

I dettagli del remake

E qualcuno ha regalato una sorpresa inattesa, proprio a tema King. Come ha riportato Bloody Disgusting, dopo la proiezione del film Stephanie, prodotto da Blumhouse, Jason Blum e il regista Akiva Goldsman hanno annunciato che stanno lavorando insieme a un remake di Firestarter, film del 1984 noto in Italia anche col nome di Fenomeni paranormali incontrollabili.

Goldsman figurerà sia come regista che come sceneggiatore, insieme a Scott Teems, e ha dichiarato che non si tratterà di un reboot ma di un remake molto fedele.

Non vediamo l'ora di rendere il testo così com'era stato scritto.

La notizia ha carattere di ufficialità.

Il produttore Blum ha spiegato di aver già ricevuto il nulla osta di King, dato che lui e Akiva Goldsman non sono propriamente due estranei.

Akiva e Stephen King si conoscono da tanto tempo. Non l'avremmo fatto se lui non ci avesse dato la sua benedizione.

King figurerà come produttore esecutivo del remake.

La pirocinesi e una bambina braccata ne L'Incendiaria

ll film del 1984 di Mark L. Lester, di genere horror, rientra nel filone della "febbre kinghiana" degli anni '80, quando gli adattamenti dei racconti o dei romanzi dello scrittore del Maine cominciarono a proliferare tra grande e piccolo schermo.

Nel ruolo della protagonista c'era una piccola Drew Barrymore, affiancata da David Keith, Freddie Jones, Heather Locklear e Martin Sheen. 

Circa 30 anni dopo la febbre è tornata e - ai numerosi (ri)adattamenti delle opere di King, dal film It alla serie The Mist fino a Castle Rock - si aggiunge anche un film su Charlie e sulla pirocinesi. Il romanzo risale al 1980 e fu dapprima pubblicato a episodi sulla rivista Omni prima di essere edito come vero e proprio libro.

L'Incendiaria, la copertina del libroHDSperling & Kupfer
L'Incendiaria di Stephen King

La protagonista - "incendiaria suo malgrado" - è Charlene McGee detta Charlie, i cui genitori vengono fatti inconsapevolmente partecipare a un esperimento governativo di carattere medico. La bimba, che fa da cavia, uscirà dal programma con un potere pericoloso: la pirocinesi, ovvero l'abilità di creare il fuoco, muoverlo e spostarlo con la mente.

Padre e figlia saranno in fuga dal governo (dopo l'omicidio della madre) per sfuggire al controllo che vorrebbe tenere Charlie in laboratorio e servirsene per studiare le potenzialità della pirocinesi.

Il papà di Charlie, dotato anche lui di poteri seppur più deboli di quelli della bambina, ha un piano per salvare entrambi.

Naturalmente si tratterà ancora di un film horror.

Che ne dite? Vi incuriosisce questo nuovo progetto?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.