FoxLife

Val Kilmer e i rumors sul cancro: "Ero malato, ma sto guarendo"

di -

Dopo aver più volte smentito di essere malato, Val Kilmer ha confessato ai media di aver lottato contro un tumore alla gola. Fortunatamente, l'attore oggi può dirsi guarito.

Primo piano di Val Kilmer

694 condivisioni 1 commento 3 stelle

Share

Val Kilmer è pronto a tornare sul grande schermo con Top Gun 2 e, a quanto pare, i fan possono tirare un sospiro di sollievo anche circa le sue condizioni di salute.

Per molti mesi, infatti, si sono rincorsi rumors anche piuttosto insistenti che facevano riferimento ad un tumore alla gola. Ad alimentare i pettegolezzi lo scorso ottobre 2016 è stato Michael Douglas - affetto dallo stesso male e ora in buone condizioni fisiche - che, probabilmente per sensibilizzare il pubblico al riguardo, ha più volte indicato Kilmer come suo compagno di sventura in quanto malato di cancro come lui.

L'attore ha però sempre smentito, dichiarando di essere in ottima salute e tacciando Douglas di essere male informato.

A distanza di cinque mesi, Kilmer ha svelato la verità al pubblico e ai media.

Un sorridente primo piano di Val KilmerHDGetty

Come riportato da People, nel corso di un botta e risposta via social su Reddit, l'attore ha raccontato come sono andate davvero le cose. La malattia c'è stata, ma fortunatamente l'emergenza sembra essere rientrata.

Probabilmente, in quell'occasione Michael stava cercando di aiutarmi con la stampa. Sono stato malato e sono guarito dal cancro alla gola, ma la mia lingua è ancora gonfia e ho difficoltà a parlare normalmente. Per questo le persone credono che sia ancora malato, ma sto bene.

La notizia arriva pochi giorni dopo l'annuncio social della guarigione di Shannen Doherty, il cui tumore al seno è in remissione.

Val Kilmer in una recente apparizione pubblicaHDGetty

In bocca al lupo a entrambi!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.