FoxLife

Il cast di Happy Days si è riunito al memorial di Erin Moran

di -

Il cast di Happy Days - Scott Baio compreso - si è riunito in occasione del memorial di Erin Moran e ha posato per una foto dal sapore agrodolce.

Erin Moran sorridente a un evento

754 condivisioni 7 commenti 5 stelle

Share

Dopo l'addio sui social, mercoledì 3 maggio il cast di Happy Days si è riunito al memorial di Erin Moran per l'ultimo saluto all'interprete di Joanie "Sottiletta" Cunningham.

Come riporta Extra TV, al tributo hanno preso parte Ron Howard (Richie Cunningham), Marion Ross (Marion Cunningham), Anson Williams (Potsie), Don Most (Ralph) e Cathy Silvers (Jenny Piccalo). Tra i protagonisti della serie cult degli anni '70 e '80 c'era anche Scott Baio (Chachi Arcola), che nelle ore seguenti la morte della collega ha criticato lo stile di vita dell'attrice, salvo ritrattare le sue parole poco dopo

Henry Winkler non ha potuto partecipare alla cerimonia perché impegnato nel tour promozionale del nuovo libro della serie per bambini da lui scritta con la giornalista Lin Oliver e incentrata sulle storie di Hank Zipzer, un ragazzino di 9 anni affetto da dislessia.

I 6 hanno posato insieme sorridenti in una foto dal sapore agrodolce, che ha immediatamente fatto il giro del web.

I colleghi di Happy Days danno l'ultimo saluto a Erin MoranHDCathy Silvers/Extra TV
Mamma Marion, Richie, Potsie, Ralph, Jenny Piccalo e Chachi danno l'ultimo saluto a Erin Moran

Erin Moran: il ricordo di Henry Winkler e Ron Howard

Henry Winkler non era presente al memorial di Erin Moran perché impegnato nel serrato tour promozionale del suo nuovo libro, Here's Hank, ma con Anson Williams è stato uno dei colleghi più presenti nella vita dell'attrice, che ha cercato di aiutare anche cercando di farla scritturare nella serie Arrested Development - Ti Presento i Miei (nella quale lui interpreta Barry Zuckerkorn).

Nonostante l'affetto, Fonzie non ce l'ha fatta a salvare la piccole Joanie dai suoi demoni e dopo la sua morte (avvenuta per complicazioni di un cancro al quarto stadio) ha affidato un ricordo toccante a un comunicato condiviso tra gli altri da Variety:

Non dimenticherò mai Erin con il suo dolce sorriso, che mi saluta mentre arrivo sul set il primo giorno di riprese di Happy Days, nel 1974. Aveva solo 9 anni. Nei 10 successivi, quel sorriso non si è mai spento. Purtroppo ora lo ha fatto. [...] Resterà per sempre nel mio cuore.

Happy Days: Cathy Silvers e Marion RossCathy Silvers/Extra TV
Happy Days: Cathy Silvers e Marion Ross al memorial di Erin Moran

Come riporta US Weekly, pochi giorni dopo la scomparsa di Erin, anche Ron Howard ha dedicato alla collega parole piene di affetto e venate di malinconia, nel corso di un'intervista al programma TV The Talk:

La morte di Erin mi ha colpito duramente e mi ha lasciato sotto shock. Non avevo assolutamente idea che fosse malata. In un certo senso, è rimasta la 'piccola' del set. Quando penso a lei, scelgo di ricordarla così: una bambina vivace e piena di vita.

E anche per i fan è e sarà sempre così.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.