FOX

Game of Thrones: HBO è al lavoro su 4 spin-off

di -

I personaggi e i luoghi di Game of Thrones continueranno a fare compagia ai fan anche dopo la stagione 8. HBO ha rivelato di essere al lavoro su 4 spin-off della serie.

Jon Snow in Game of Thrones di HBO

370 condivisioni 12 commenti 5 stelle

Share

Game of Thrones si avvia (purtroppo) alla conclusione, ma i fan non dovranno dire addio a Westeros e dintorni.

Come riporta Entertainment Weekly, in un comunicato diffuso giovedì 4 maggio, HBO ha rivelato di essere al lavoro su 4 spin-off della serie.

Spin-off di Game of Thrones: tutte le informazioni 

La dichiarazione di HBO ha mandato i fan di GoT ( di cui sono state svelate le prime immagini della stagione 7) in fibrillazione, ma al momento le informazioni sono assai risicate.

Per prima cosa, il network USA non ha spiegato se ha intenzione di produrre uno o più sequel, prequel o miniserie e si è limitato a dire che ogni progetto attingerà al materiale (sconfinato) delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco:

[Gli show, n.d.r.] esplorano il vasto e ricco universo di George R. R. Martin in diversi periodi di tempo.

Inoltre, non è stato stabilito un calendario e le varie storie vedranno la luce quando HBO le riterrà in linea con i propri parametri (e con le aspettative del pubblico):

Ci prenderemo più o meno tempo, a seconda delle necessità degli autori e - come per tutti i nostri show- valuteremo quello che abbiamo quando gli script saranno pronti.

La vaghezza del network potrebbe far sembrare il progetto poco concreto, ma in realtà HBO è seriamente intenzionata a continuare la saga di GoT (del resto, ne ha tutto l'interesse). A dimostrazione di ciò c'è il fatto che - in mezzo a tante notizie "fumose" - ha rivelato di avere ingaggiato 4 autori, facendo nomi e cognomi.

La "magnifica" short list comprende Max Borenstein (Kong: Skull Island), Jane Goldman (Kingsman: The Golden Circle), Brian Helgeland (Legend) e Carly Wray (Mad Men, The Leftovers).

Del gruppo fa parte anche George R. R. Martin, che lavorerà a 4 mani con Goldman e Wray, mentre non ci sono gli sceneggiatori di GoT David BenioffDan Weiss, che al termine di Game of Thrones si fermeranno per un po':

Weiss e Benioff sono al lavoro per finire la settima stagione e sono già nel pieno della scrittura e dei preparativi per l'ottava e conclusiva. Li abbiamo aggiornati sui nostri piani e faranno parte dei vari progetti a titolo di produttori esecutivi, come George R. R. Martin. Li sosterremo nella decisione di prendersi una meritata pausa dalla scrittura delle storie di Westeros, una volta che GoT sarà concluso.

Inoltre, nonostante l'assenza di una programmazione precisa, a quanto pare HBO non ha intenzione di lasciare i fan di Game of Thrones orfani a lungo. Secondo The New York Times, il primo dei nuovi progetti potrebbe arrivare nel 2019, ovvero l'anno successivo a quello della messa in onda della stagione 8 di GoT.

Un'ottima notizia, ma intanto c'è da prepararsi a una (devastante) guerra imminente. L'appuntamento è per il 16 luglio 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.