FOX

Tormund di Game of Thrones senza barba è... un angioletto! [FOTO]

Direttamente dai quadri rinascimentali... Tormund!

Scena di Game of Thrones con Tormund

109 condivisioni 2 commenti

Condividi

Siamo abituati a vederlo coperto di pelli e con lo sguardo assassino, ma Tormund Veleno dei Giganti nasconde un'apparenza quasi angelica. Sì, hai letto bene.

Il temibile combattente dei Bruti, secondo in comando a Mance Rayder prima e leader della Gente Libera poi, è uno dei personaggi secondari di Game of Thrones più amati dai fan. Sono celebri le sue "infuocate" occhiate a Brienne di Tarth, così come i suoi fendenti in battaglia.

Orgoglioso e leale, Tormund è diventato anche un fido consigliere del morto-e-risorto Jon Snow, novello Re del Nord dopo aver sconfitto il malefico Ramsay Bolton.

Bene, l'attore che interpreta Tormund - il norvegese Kristofer Hivju - ha condiviso sul suo account Instagram una particolare foto che ha spiazzato i fan. Sì, perché nello scatto di qualche anno fa è assolutamente senza la sua proverbiale barba!
Eccolo:

The man has no beard... 😐VS🦁He he! #ThrowbackThursday #bigbeard-VS-nobeard #kristoferhivju

A post shared by Kristofer Hivju (@khivju) on

Degli zigomi pazzeschi, vero? Già, è quello che hanno pensato anche i suoi 655mila follower.

Giusto per ricordartelo, la sua gloriosa barba rossa è autentica e l'attore la sfoggia sempre con la giusta fierezza. Per ottenere i risultati visti in TV, Kristofer Hivju l'ha lasciata crescere per cinque mesi.

L'attore ha anche rivelato a Vulture che l'ultima volta che ha dovuto tagliarla è stato per il disastroso film After Earth con Will e Jaden Smith. E solo perché Will Smith ha insistito.

Negli ultimi film in cui Kristofer è apparso, invece, la produzione ha insistito perché lui AVESSE la barba.

Per lui è una cosa seria. Non ci credi? Ecco un video che lo dimostra:

Ora, non comprendiamo come si possa chiedere a un uomo di liberarsi di QUELLA barba. Non si fa.

Senza, l'attore sembra un angelo uscito da un quadro rinascimentale. No Kristofer, tienila.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.